A- A+
Spettacoli
Ascolti Tv 15 aprile: lo Speciale Tg1 su Notre Dame sbanca L'Auditel
Foto: IPA

Gli ascolti Tv e i dati Auditel di lunedì 15 aprile 2019 vedono i palinsesti televisivi stravolti dalla tragedia parigina dell'incendio della Cattedrale di Notre Dame, che anche in prime time ha imposto cambiamenti dell'ultimo momento nella programmazione.

Anziché il previsto episodio in replica del Commissario Montalbano, Rai1 ha mandato in onda uno Speciale Tg1 condotto da Francesco Giorgino e dedicato alla tragedia di Notre Dame. Su Canale 5 non vi è stato invece alcun cambiamento nel palinsesto, ed è andata in onda la seconda puntata del Grande Fratello 16 condotto da Barbara D'Urso, puntata che ha visto l'eliminazione di Audrey mentre Ambra, Serena, Gianmarco ed Enrico sono finiti in nomination.

Su Rete4, Quarta Repubblica di Nicola Porro è partito in access prime time sostituendo straordinariamente Stasera Italia condotto da Barbara Palombelli per ospitare una diretta sugli eventi di Parigi, mentre su Rai3 è andato in onda come di consueto Report condotto da Sigrido Ranucci.

Ma in questa serata funestata dall'incendio di Parigi, chi ha vinto e chi ha perso nell'agone dell'Auditel? Vediamo i dati. 

Su Rai1, lo Speciale TG1 sull'incendio di Notre Dame a Parigi - in onda dalle 21.30 alle 23.19 ha attirato 4.358.000 spettatori pari al 17.9% di share. Mentre su Canale 5 la seconda puntata del Grande Fratello 16 (in onda dalle 21,44 alle 01,14) raduna 2,8 mln di spettatori con il 17,1% di share. (Grande Fratello Night: 1.100.000 spettatori con il 22.36% di share). Su Rai2 Made in Sud ha invece convinto 1.905.000 spettatori pari al 9.1% di share, doppiando Italia 1 con Star Wars Episodio III – La vendetta dei Sith che ha radunato 1.057.000 spettatori (4.9%). Su Rai3 Report ha radunato 1.449.000 spettatori pari al 5.7%, superando Rete4 con Quarta Repubblica e i suoi 853.000 spettatori con il 4.5% di share. Su La7 il telefilm Body of Proof ha totalizzato 450.000 spettatori con uno share del 2.5%.

Sette giorni fa su Canale 5 il Grande Fratello conquistava 3.405.000 spettatori pari al 19.3% di share. Su Rai2 Made in Sud raccoglieva 1.604.000 spettatori pari al 7.5% di share (terzo programma più visto della serata). Su Rai3 Report totalizzava 1.386.000 spettatori pari a uno share del 5.6%, superando Rete4 con Quarta Repubblica e i suoi 778.000 spettatori con il 3.7% di share. 

Tags:
ascolti tvauditellunedì 15 aprile 2019incendio notre dame pariginotre damespeciale tg1 notre damgrande fratello 16barbara d'ursoquarta repubblicanicola porroreportsigfrido ranuccimade in sudstefano de martinofatima trotta
in evidenza
Lampedusa contro le sigarette Stop al fumo in spiaggia

Cronache

Lampedusa contro le sigarette
Stop al fumo in spiaggia

i più visti
in vetrina
GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news

GRANDE FRATELLO 2019: Francesca De Andrè-Gennaro, dopo la lite... Gf 2019 news


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid

Enel X,Nissan e RSE avviano la prima sperimentazione Vehicle to Grid


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.