A- A+
Spettacoli
Domenica In, il fardello di Mara Venier: battere D'Urso e cancellare le Parodi

Mara Venier è galvanizzata. Manca poco al ritorno di Domenica In nel palinsesto di Rai1 e la bionda conduttrice affina le armi per vincere la sfida dell'Auditel contro Barbara D'Urso e il suo Domenica Live, che la scorsa stagione faceva sistematicamente a pezzi Cristina e Benedetta Parodi.

Già, Mara ha un duplice fardello sulle spalle: quello di sconfiggere l'agguerrita concorrenza di "Barbarella" e quello di far dimenticare la disastrosa conduzione delle sorelle Parodi, che ha portato a un crollo verticale degli ascolti di Domenica In

Sulla sua diretta concorrente, Mara Venier ha già speso parole non ostili, mettendo per giunta le mani avanti: “Non ho mai pensato che Barbara sia una mia nemica. E’ una mia competitor, ma è prima di tutto una amica. Lei è forte, lo sappiamo, in questi anni ha preso molto pubblico di Rai1. Quando ci vediamo mi dice spesso: da quando non ci sei più tu ho cominciato a vincere su Vita in diretta e poi alla domenica! Lei ha un pubblico consolidato, fa bene il suo lavoro, è una grande professionista, per cui io posso solo soltanto dire che ho una profonda stima per lei e credo che vincerà sicuramente”.

Quanto a Cristina Parodi, la conduttrice venziana diplomatica commenta: "Cristina è una persona che io stimo moltissimo, una brava giornalista. Mi spiace siano uscite anche delle cose che io non ho mai detto su di lei. Lei ha fatto una Domenica a sua somiglianza, i programmi li crea molto la conduttrice. Cristina ed io abbiamo due personalità molto diverse, lei è una giornalista seria e posata, io sono nazional popolare un po’ riflessiva, ma anche casinara. E’ chiaro che la mia Domenica in sarà più a mia immagine e somiglianza”. 

Intanto, carinerie verso le rivali e le colleghe a parte, Mara incassa il sostegno incondizionato di Maurizio Costanzo, che a Dagospia ha confidato: "Credo che Mara possa fare molto bene. Ha un rapporto empatico con il pubblico. E' sanguigna, caciarona, diretta. E' sempre indice di civiltà avere delle alternative, essere messi in condizione di scegliere prodotti diversi. Da settembre la domenica si potrà avere una opzione in più”.

Qualcuno ha voluto scorgere nelle parole del giornalista una stoccata alle sorelle Parodi, ed è probabile. Ma è certo che in Rai sono in molti ad augurarsi che il ciclone Venier possa spazzare via l'aria lugubre che incombeva sulla passata stagione di Domenica In, quando i flop si inanellavano funesti di settimana in settimana e Barbara D'Urso e Canale 5 brindavano ogni lunedì mattina all'uscita dei dati Auditel.

Commenti
    Tags:
    ascolti tvauditeldomenica inmara veniercristina parodibenedetta parodibarbara d'ursodomenica livemaurizio costanzo

    in evidenza
    "I miei abiti durano nel tempo Ecco la vera moda sostenibile"

    Giorgio Armani si racconta

    "I miei abiti durano nel tempo
    Ecco la vera moda sostenibile"

    i più visti
    in vetrina
    Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

    Micaela Ramazzotti al pub con Gabriele Muccino dopo l’addio a Virzì, . FOTO

    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Il circuito di Monza, riprodotto in scala 1:1 nel deserto del Sahara

    Il circuito di Monza, riprodotto in scala 1:1 nel deserto del Sahara

    Abiti sartoriali da Uomo, Canali

    Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.