Erykah Badu, nudo integrale nel nuovo video!

Mercoledì, 31 marzo 2010 - 19:40:00

Erykah Badu
Erykah Badu
Esce venerdì 2 aprile il nuovo album di Erykah Badu, New Amerykah Part Two: Return of Ankh, seguito dell’acclamato New Amerykah Part One: 4th World War del 2008. Il nuovo album, un intenso resoconto di filosofie personali sull’amore, unisce l’arguzia discreta della vecchia Erykah con il sound avventuroso della nuova Erykah. In Return of the Ankh, le ballad strutturate e le vivaci jam session coesistono pacificamente nella stessa arena soul. Erykah Badu, produttore esecutivo dell’album, si avvale di buona parte dei produttori che hanno realizzato il prededente, New Amerykah Part One. Tra questi, 9th Wonder, Madlib, James Poyser, Sa-Ra’s Shafiq Husayn, Ahmir “?uestlove” Thompson, Georgia Anne Muldrow, Jah Born, R.C. Williams, Ta’Raach, Karriem Riggins e J Dilla.  Nei fatti però i due dischi non potrebbero essere così diversi : cerebrale, elettronico, spigoloso il primo, emozionale, acustico e morbido questo nuovo CD. Si potrebbe addirittura accostare questo “New Amerykah, Part II: Return of the Ankh„ al capolavoro di debutto, “Baduizm”..

IL VIDEO HOT - Il primo singolo del nuovo singolo è “Window Seat”, il cui video sta già facendo il giro del web... il motivo? Erykah Badu appare completamente nuda. GUARDALO:


“Window Seat”


 


LE IMMAGINI

0 mi piace, 0 non mi piace

Commenti


    
    Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
    Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
    Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
    Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
    Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
    Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
    Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
    Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
    LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME
    inEVIDENZA
    ragazze sostegno esercito israeliano ape
    Home

    Nude per l'esercito israeliano
    Su Fb il sostegno ai soldati

    La causa è quella di far sentire la propria vicinanza all'esercito israeliano. E così le ragazze di Tel Aviv, come le Femen, espongono le proprie nudità per sostenere i propri connazionali...

    LA CASA PER TE

    Trova la casa giusta per te su Casa.it
    Trovala subito

    Prestito Agos Ducato

    Compila la richiesta, scopri subito il preventivo
    CLICCA ORA

    BIGLIETTI

    Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
    PUBBLICA ORA
    In Vetrina