A- A+
Spettacoli
I migranti inguaiano Baglioni, la Direttrice di Rai1: "Mai più Sanremo"

Claudio Baglioni si è giocato il Festival di Sanremo? Mentre si appresta a condurlo per la seconda volta, dalla direttrice di Rai1 Teresa De Santis arriva per lui il veto assoluto sulla kermesse del 2020. "Finché ci sarò io, Baglioni non andrà mai più all'Ariston", avrebbe tuonato perentoriamente la De Santis contro il cantante.

Il casus belli? Il discorso pro migranti snocciolato alla conferenza stampa con il quale il direttore artistico ha criticato la linea tetragona di Matteo Salvini e la chiusura dei porti nel caso delle due navi Sea Watch e Sea Eye, lamentando la mancata accoglienza ai migranti. 

La direttrice De Santis non avrebbe per nulla apprezzato la presa di posizione di Claudio Baglioni, reo di aver utilizzato lo spazio dedicato al Festival di Sanremo per fare un discorso politico non richiesto e inopportuno, e pertanto sarebbe pronta a negargli il ritorno sul palco dell'Ariston il prossimo anno. 

E questo a prescindere dagli ascolti che otterranno le serate previste per l'edizione 2019, ascolti che, nel 2018, videro Claudio Baglioni sbancare l'Auditel. E c'è di più: a quanto pare, il discorso pro migranti sarebbe stato a tutti gli effetti la goccia che ha fatto traboccare il vaso, in quanto - a detta di fonti vicine alla direttrice di Rai1 - pare che, nel caso in cui fosse spettato a lei decidere a chi affidare la conduzione quest'anno, non avrebbe mai assegnato l'incarico a Baglioni, che la de Santis - detto in parole povere - si è ritrovata sul groppone per via di decisioni prese dalla gestione precedente. 

Come finirà la datriba? Qualunque sarà l'esito, il Festival Di Sanremo 2019 non avrebbe potuto trovare pubblicità migliore di una faida tra la direttrice di Rai1 e il direttore artistico della kermesse...

Commenti
    Tags:
    migrantiascolti tvauditelclaudio baglionidirettrice di rai1festival di sanremosanremo 2019sanremo 2020teresa de santisbaglioni cacciato da sanremomatteo salvinibaglioni contro salvinisalvini contro baglioni
    in evidenza
    Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese

    Home

    Ricatti online a sfondo sessuale, gli hacker guadagnano 15mila euro al mese

    in vetrina
    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"

    Giarrusso: "Se Renzi vuole imitare Salvini è un grande problema"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi

    Transit Nugget entra nel mondo dei veicoli Ford connessi


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.