A- A+
Spettacoli
Lost in Space su Netflix: arriva il trailer

Netflix è lieto di annunciare il trailer e la locandina di Lost in Space, la nuova serie originale disponibile a partire dal 13 aprile 2018 in tutti i Paesi in cui il servizio è attivo.

A distanza di 50 anni esatti dal debutto dell’omonima serie classica sci-fi degli anni ’60, è in arrivo un’avventura mozzafiato con protagonista la famiglia Robinson.

Sinossi:

Lost In Space è la rivisitazione in chiave drammatica e moderna dell’omonima serie sci-fi degli anni ‘60. Ambientata in un futuro distante trent’anni, in cui la colonizzazione dello spazio è ormai diventata realtà, la serie racconta le avventure della famiglia Robinson, scelta per iniziare una nuova vita nello spazio. Improvvisamente, i futuri coloni si ritrovano però fuori rotta nel viaggio verso la loro nuova casa e sono costretti a stringere insolite alleanze, lavorando insieme per sopravvivere in un pericoloso ambiente alieno, lontano anni luce dalla loro destinazione di partenza.

Fanno parte del cast della serie originale Netflix Lost in Space Toby Stephens (Black Sails, Die Another Day) e Molly Parker (House of Cards, Deadwood), rispettivamente nel ruolo di John e Maureen Robinson, i genitori della famiglia Robinson. Questi ultimi sono entrambi impegnati nel tentativo di risolvere i loro problemi coniugali, cercando al tempo stesso di mantenere la propria famiglia al sicuro. Taylor Russell (Falling Skies) interpreta Judy Robinson, la sorella maggiore risoluta e sicura di sé, Mina Sundwall (Maggie’s Plan, Freeheld) è l’arguta Penny Robinson, e Max Jenkins (Sense8, Betrayal) nel ruolo del curioso e sensibile Will Robinson, il più giovane componente della famiglia, che crea un inspiegabile legame con un robot alieno dalle caratteristiche umane.

Insieme a quello dei Robinson, nella serie si incrociano i destini di due outsider uniti dalle circostanze e da una comune predisposizione all’inganno: il carismatico Dr. Smith (Parker Posey), un vero manipolatore, a tratti inquietante, con un obiettivo misterioso e Don West (Ignacio Serricchio), un abile appaltatore, che, contrario sin dall’inizio ad unirsi alla colonia, finirà per atterrare insieme agli altri su un pianeta sperduto.

LostInSpace Locandina
 

La serie originale Netflix è prodotta da Legendary Television e scritta da Matt Sazama e Burk Sharpless (Dracula Untold, Last Witch Hunter). Zack Estrin (Prison Break) è lo showrunner. Accanto ai tre produttori, la produzione esecutiva è curata dalla Synthesis Entertainment di Kevin Burns e Jon Jashni e dalla Applebox di Neil Marshall e Marc Helwig. La serie degli anni ’60 da cui è tratta Lost in Space è creata da Irwin Allen.

 

Tags:
lost in spacenetflixtrailerfantascienzaserie tv

in vetrina
Cristina Marino fisico scolpito, Canalis sexy in barca e... Vip al mare: FOTO

Cristina Marino fisico scolpito, Canalis sexy in barca e... Vip al mare: FOTO

Advertisement
Advertisement
i più visti
in evidenza
Il fatto della settimana Aquarius vista dall'artista

Culture

Il fatto della settimana
Aquarius vista dall'artista

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Peugeot 3008 il SUV premiato in tutto il mondo

Peugeot 3008 il SUV premiato in tutto il mondo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.