A- A+
Spettacoli
Luke Perry morto. La verità sulla morte. Ecco di che cosa è morto Luke Perry

Il mondo dei teenagers, allora, si divideva tra chi faceva il tifo per la biondina alla moda, Kelly, e chi invece preferiva Brenda, più genuina. Sui ragazzi però, le giovani spettatrici non si sono mai divise: c'era un solo e unico, inimitabile "figo" della serie tv Beverly Hills 90210 ed era Dylan, interpretato da Luke Perry. Bello, tenebroso ma anche saggio e irriverente. Un'icona anti-anni Ottanta, figlio di un ubriacone e senza soldi, è diventato un simbolo per quella fetta di giovani che di benessere non ne vedevano granché, ma vivevano piuttosto i problemi che il boom di quegli anni nascondeva come un tappeto buttato sopra un pavimento polveroso. Oggi Luke Perry, il nostro Dylan, non c'è più. Aveva 52 anni, non si è più ripreso da un ictus che lo ha colpito settimana scorsa e chi era adolescente ai "suoi" tempi ora si sente vecchio e svuotato. Triste. Perché i personaggi che fanno la storia (non solo quella televisiva, la storia vera) diventano quasi persone reali e si portano dietro le caratteristiche di un'epoca, i suoi pregi, difetti, le sue anomalie. E lui a suo modo la storia l'ha fatta, raccontando puntata dopo puntata un'America che viveva, in modo differente, le stesse contraddizioni che vive oggi quella di Trump; diventando il vero protagonista di un telefilm che ha aperto la via al format destinato a surclassare il cinema: quello delle serie tv . Ciao Dylan, non ti dimenticheremo.

LA MORTE DELL'ATTORE LUKE PERRY - Luke Perry morto. Luke Perry non ce l'ha fatta. L'attore televisivo, diventato una superstar negli anni '90 per la serie 'Berverly Hills 90210', è morto questa mattina al St. Joseph's Hospital di Burbank, in California, dove era stato ricoverato mercoledì scorso a causa dell'ictus che lo aveva colpito mentre era nella sua casa di Sherman Oaks e da cui non si era mai ripreso. A darne notizia il sito di gossip statunitense Tmz.com.

Perry si è spento circondato dai famigliari: i figli Jack e Sophie, la fidanzata Wendy Madison Bauer, l'ex moglie Minnie Sharp, la madre Ann Bennett, il patrigno Steve Bennett, il fratello Tom Perry, la sorella Amy Coder e altri parenti stretti e amici. Persone a lui vicine hanno spiegato che i medici avevano sedato Luke, sperando di dare al suo cervello la possibilità di riprendersi dal trauma dell'ictus ma evidentemente il danno era troppo esteso. Luke ha avuto una carriera prolifica in tv e al cinema. Dopo 'Beverly Hills 90210' la sua carriera è esplosa. Più recentemente ha avuto un ruolo da protagonista nella serie 'Riverdale'. E aveva recitato anche nel film di Quentin Tarantino su Charles Manson che dovrebbe uscire nel luglio prossimo, 'Once Upon a Time in Hollywood' (C'era una volta a Hollywood).

In 'Beverly Hills 90210', Luke aveva recitato nei panni del rubacuori della scuola Dylan McKay per ben 10 stagioni. Successivamente aveva avuto ruolo importanti anche in altre serie come 'Another World', 'Oz', 'Jeremiah', 'Windfall', 'John from Cincinnati' e 'Body of Proof'. Un reboot di 'Beverly Hills 90210' era stato annunciato proprio mercoledì scorso, con il coinvolgimento della maggior parte del cast originale, ma Luke non era stato citato nel cast fisso della nuova serie. Avrebbe potuto fare qualche apparizione da guest star ma non poteva impegnarsi di più - è stato spiegato - a causa del suo impegno in 'Riverdale'. Proprio in questi giorni Shannen Doherty e Ian Ziering hanno pubblicato messaggi di supporto per il loro amico poco dopo il suo ricovero in ospedale.

Commenti
    Tags:
    luke perry morto
    in evidenza
    Procedimento disciplinare vs CR7 Uefa, ora Ronaldo rischia davvero

    Bufera Juventus-Atletico Madrid

    Procedimento disciplinare vs CR7
    Uefa, ora Ronaldo rischia davvero

    i più visti
    in vetrina
    Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news

    Isola dei famosi 2019, sfida Bettarini-Kaspar. NAUFRAGO IN USCITA E NOMINATION. Isola 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida

    Da Ford una tuta che simula i colpi di sonno alla guida


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.