A- A+
Spettacoli
Sanremo 2019, ascolti in calo sul 2018: 10,6 mln. Ma la Rai ha vinto comunque

Sono stati 10 milioni 622mila gli spettatori, con share del 56,5%, della serata su Rai1 della finalissima della 69^ edizione del Festival di Sanremo, che ha visto la vittoria di Mahmood con il brano "Soldi". Nel 2018 la finale del primo festival diretto da Claudio Baglioni aveva raccolto una media di 12 milioni 125 mila telespettatori pari al 58.3% di share.

Sanremo: ieri prima parte 12,1 mln e 53,1%; seconda 8,4 mln e 65,2%

La prima parte della finalissima, in onda dalle 21,26 alle 23,51, e' stata seguita da 12 milioni 129mila spettatori, con share del 53,1%; la seconda parte, quella che ha portato alla proclamazione del vincitore, dalle 23,54 all'1,34, seguita da 8 milioni 394mila spettatori con share del 65,2%. 

Sanremo: nuovo record per Dopofestival, ieri 3,3 mln e 51%

Ancora record per il Dopofestival che supera i 3 milioni di spettatori (3 milioni 305mila) con il 51 per cento di share. E record anche per la striscia quotidiana "Prima Festival", in onda dopo il Tg1 delle 20, che arriva a 7 milioni 926mila telespettatori, per uno share del 33.9 per cento. 

Grandissimi ascolti anche per le altre trasmissioni di Rai1 dedicate al Festival: "Unomattina in famiglia" ha avuto un ascolto medio di 1 milione 883mila spettatori e uno share del 25,9 per cento, mentre "Italia Si'!" nella prima parte ha ottenuto 2 milioni 50mila telespettatori con il 15,2 per cento. Nel prime time Rai1 e' stata la rete piu' seguita con 11 milioni 89 mila telespettatori e uno share del 45.2 per cento. Su RaiPlay il Festival cresce del 50 per cento, mentre sui social Sanremo 2019 e' l'edizione piu' commentata di sempre: nella sola serata di ieri ha generato oltre 4 milioni di interazioni sui social - 15 milioni nelle 5 serate - confermando una crescita del 10 per cento rispetto alla passata edizione.

Sanremo: vince a sorpresa lo 'straniero' Mahmood

Mahmood trionfa al Festival di Sanremo nell'edizione piu' digital della storia della competizione canora. Il 26enne artista di padre egiziano e mamma italiana, nato e cresciuto al 'Gratosoglio' nella periferia milanese, si impone nello spareggio della votazione finale con 'Soldi' davanti a Ultimo con 'I miei particolari', nettamente favorito, e al 'Volo' con 'Musica che resta'. "Ha vinto lo straniero" commentano i giornalisti, ma si tratta di una sorpresa fino a un certo punto: Mahmood, nome d'arte di Alessandro Mahmoud, ("sono italiano al 100%" ha dichiarato) aveva gia' vinto Sanremo Giovani con Gioventu' bruciata. Prossimamente andra' a rappresentare l'Italia all'eurofestival di Tel Aviv. A non averla presa bene e' Ultimo, che, in conferenza stampa si e' detto "amareggiato" e ha manifestato una certa rabbia: "io punto all'eccellenza, non al buono". Soddisfazione invece da parte del 'Volo'. "Siamo felici dell'ottimo risultato e facciamo i complimenti a Mahmood. Non contavamo di vincere". Parzialmente confermate dunque le previsioni della vigilia ma non sono mancate le sorprese come l'esclusione dai primi tre posti di Loredana Berte' (la piu' acclamata dal pubblico ma che deve accontentarsi della quarta posizione), di Irama (settimo), Silvestri (sesto e vincitore del premio 'Dalla' dalla Sala stampa) e Cristicchi (quinto, che si aggiudica il premio per la migliore interpretazione e per la miglior composizione musicale). Social e bookmaker indicavano Ultimo (che ha vinto anche il premio Tim per il brano piu' ascoltato in streaming) nettamente favorito, e la sala dell'Ariston proprio a Ultimo e alla Berte' aveva tributato le standing ovation contestando invece la presenza del 'Volo' nella terna finale. A scaldare gli spettatori del teatro era stato in precedenza il 'super ospite' Eros Ramazzotti con 'Vita ce n'e'', e soprattutto con 'Adesso tu' con cui aveva debuttato al festival nel 1986. Applausi a scena aperta anche per Elisa che ha duettato con Baglioni proponendo il brano di Tenco 'Vedrai vedrai'. 'Delirio' anche per la stessa Raffaele che ha proposto un medley delle sue storiche imitazioni. Nel complesso un'edizione, quella 'dell'armonia' secondo il direttore artistico Claudio Baglioni, ancora trionfale anche se ha registrato un lieve calo di ascolti in tv rispetto all'anno scorso ma che ha coinvolto, come mai successo prima, i ragazzi, tanto da registrare il 50% sul target dei giovani tra i 15 e i 24 anni e grandi condivisioni sulle piattaforme digitali. La serata finale si era aperta con l'intervento di Baglioni che e' sembrato una sorta di commiato dalla manifestazione canora. "Abbiamo bisogno di un Festival della canzone italiana e spero che rimanga tale", ha detto. "Ha vinto la musica, hanno vinto le parole, le speranze di tanti giovani artisti, di alcuni giovani che confidano in quello che accadra' domani e mettono la vita nelle mani degli altri, e confidano anche nelle vostre critiche".

 

Tags:
ascolti tvauditelsanremo 2019 ascoltiascolti sanremo 2019sanremo 2019rai1claudio baglionivirginia raffaeleclaudio bisio
in evidenza
Raffaella Fico, tacchi a spillo ... e lato B da urlo. LE FOTO

Pedron topless. Gallery delle Vip

Raffaella Fico, tacchi a spillo
... e lato B da urlo. LE FOTO

i più visti
in vetrina
Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News

Temptation Island Vip 2, Anna Pettinelli lacrime: "Sto male, a Stefano piace.." Temptation Island Vip 2019 News


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ford: svelata la nuova Puma Titanium X

Ford: svelata la nuova Puma Titanium X


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.