A- A+
Spettacoli
Tv, Pop Economy lancia 9 nuovi programmi

A soli 5 mesi dalla prima messa in onda, POP Economy cresce e diventa XL, e a partire da domenica 3 marzo è pronta a proporre al pubblico, accanto al formato snack, che prevede pillole video da 2 minuti, ideali per una fruizione su smartphone e tablet, il long form da 12 minuti concepito per una fruizione più classica, di tipo televisivo. Allora via libera ad inchieste ed approfondimenti, per una partenza alla grande con ben nove rubriche focalizzate su tematiche attuali e sempre legate al mondo dei Millennials, target di riferimento della piattaforma multimediale e due volti nuovi: Serena Savardi e Maria Vittoria Vannucchi, per raccontare al pubblico l’economia e l’alta finanza.

I format da 12 minuti che vanno ad arricchire nuovo palinsesto di Pop Economy sono: “Donne”, una rubrica che, proprio in vista dell’8 marzo, denuncia le ancora numerose inuguaglianze di genere che sussistono nel mondo del lavoro; “Winston” che racconta il Regno Unito al tempo della Brexit; “The Italian Job” focalizzato sulle avventure imprenditoriali dei giovani italiani all’estero; “Green Food Adventures” dedicato all’arte del good food e alla ricerca del cibo davvero sano; “Green 2” che affronta tematiche come l’ecologia e l’economia della natura, per tutelare il pianeta dall’inquinamento; “Calcio” che rivela tutto il business che ruota intorno al mondo del pallone; e ancora “Start Up” e “Moda”, rispettivamente dedicati al mondo degli startupper, per capire come riconoscere l’idea vincente e  realizzarla al meglio e al settore del fashion analizzato non solo dal lato più luminoso; per finire con Keywords, rubrica che di volta in volta trae spunto da una parola densa di significato che parte con una puntata di e con Francesco Specchia, direttore di Pop Economy, focalizzata sul termine “Zombie”, per affrontare il mito di questi esseri oscuri fino ad arrivare all’economia tossica.

Insomma una crescita a 360° che fa fare un salto di qualità a Pop economy, dimostrando che è possibile raccontare l’economia ai giovani come fosse un luna park.

Pop Economy, piattaforma 100% video, è visibile online, in live streaming e on demand, sul sito https://www.popeconomy.tv/  e sul canale 224 del Digitale Terrestre

Alma Media SpA è un media content provider i cui contenuti sono oggi distribuiti sul mercato italiano: in televisione con Alice, Marcopolo e Pop Economy (digitale terrestre, satellite, iptv) con oltre 6,4 milioni di telespettatori unici al mese entrando in oltre 3,5 milioni di famiglie (dati auditel), in edicola con Alice Cucina, Facile Cucina, Alice Quaderni, Diari di viaggio by Marcopolo,  Best 100, I Quaderni di Marcopolo, La Gola  in viaggio, Case Design Stili con complessivamente oltre 2 ml. di copie vendute nell’anno, ed nel digitale (web e social) con alice.tv e marcopolo.tv e popeconomy.tv

Commenti
    Tags:
    tvpop economy9 nuovi programmi
    in evidenza
    JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO

    Le foto delle Vip

    JENNIFER LOPEZ NUDA LANCIA 'BAILA CONMIGO

    i più visti
    in vetrina
    Marianna Aprile come il premio Nobel Esther Duflo: separate alla nascita

    Marianna Aprile come il premio Nobel Esther Duflo: separate alla nascita


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Fantic Motor presenta un concept davvero… ISSIMO

    Fantic Motor presenta un concept davvero… ISSIMO


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.