Gabriel Rosati, un abruzzese a Hollywood

Martedì, 26 maggio 2009 - 16:51:00

di Dom Serafini

Ad intrattenere i latini americani ad Hollywood durante i Los Angeles Tv Screenings é stato Gabriel Rosati, un italiano, anzi un abruzzese, che suona samba, salsa, bachata, cumbia e merengue con la sua orchestra (i Brazilatafro). L'evento si é svolto presso l'hotel Intercontinental nella zona di Century City, a Los Angeles. Ricordiamo che durante gli L.A. Screening i dirigenti dei principali network di tutto il mondo visionano le nuove serie televisive commissionate dalle reti americane agli studi cinematografici.


Gabriel Rosati

Alla festa, organizzata dallo stesso hotel per dare il benvenuto agli acquirenti internazionali, hanno partecipato oltre 150 dirigenti delle televisioni di tutta l'America centrale e meridionale, che sono i principali acquirenti dei produttori indipendenti. Originario di Lanciano (Chieti), diplomato presso il Conservatorio di Pescara, il 43enne Gabriel Rosati si é trasferito a San Pedro (vicino Los Angeles) con la moglie Delia D'Angelo, dopo aver suonato a San Francisco con i fratelli Santana ed in Brasile.

 

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
In Vetrina