Victoria Beckham dallo psicologo contro lo shopping compulsivo

Per uscire dalla follia dello shopping compulsivo, la moglie della stella del Milan ha deciso di curarsi. LE IMMAGINI

Martedì, 5 gennaio 2010 - 14:00:00

Qualcuno parla di un milione di euro, qualcun altro addirittura di 2, ma lei, Victoria Beckham, una delle donne più invidiate al mondo, ha confessato qualche giorno fa al periodico “Girl” di aver speso molto molto meno. Tuttavia il problema resta: Posh, come la stessa ereditiera Paris Hilton, la compagna del magnate russo Abramovich Daria Zhukova, Madonna e Britney Spears, è l’ennesima vittima vip che cade nella rete dello shopping compulsivo, quella particolare malattia che colpisce ricchi e famosi e che li obbliga a comprare più del dovuto e a ripetizione, se di fronte alle boutique.


GUARDA LA GALLERY


 
Ciò che fa notizia, però, è che finalmente l’ex Spice avrebbe deciso di recarsi da un notissimo psicologo della city, proprio per riuscire a superare la moderna forma di patologia e per cercare di contenersi.
Nell’ultimo periodo, infatti, la mania di Victoria di acquistare in maniera smodata, l’aveva portata ad avere frequenti discussioni con l’adorato marito David, e pare che proprio in questi giorni, con le sue spese pazze, Posh abbia superato se stessa. Secondo indiscrezioni londinesi tra gli acquisti fatti, rigoros made in italaty ci sarebbero: 15 borse cult Hollywood party - con cristalli -  della maison italiana Gilli, che lo stesso Clooney aveva regalato alla Canalis per Natale, 3 tubini neri, 2 tailler gessati e 4 abiti da sera della collezione p/e di Giorgio Armani, 3 set di valigie Piquadro, 5 divani Natuzzi di diversi colori che, pare, siano destinati alla casa londinese, 20 paia di scarpe, rigorosamente tacco 12, di Dolce & Gabbana e un rolex da oltre 400.000 euro per il bel marito e  infine una dozzina di occhiali da sole di Versace. Insomma, troppo anche per una coppia che guadagna, secondo i ben informati, oltre 70 milioni di euro l’anno. Proprio in questi giorni Victoria aveva fatto coming out, ipotizzando addirittura di acquistare una casa in centro a Milano, in Via Montenapoleone, per l’esattezza, forse proprio per essere più vicina ai suoi tanto amati negozi. Di certo lo psichiatra inglese l’avrà ampiamente sconsigliata.

0 mi piace, 0 non mi piace


Titoli Stato/ Collocati 6,5 mld Btp, tassi a minimi record
Riforme/ Guerini (Pd): verso elezione indiretta Senato
Alitalia/ Uilt, non arrivata lettera da Etihad
Riforme/ Renzi: se non si trova sintesi pronto a passo indietro
Milan/ Berlusconi: vendita club fantasia altrui
Mps/ Grillo: questa e' la mafia del capitalismo
Mps/ Grillo, facciamo casino per fare un po' di trasparenza
Berlusconi/ Vede foto Merkel e dice "Aridatece Kohl"
LEGGI TUTTE LE ULTIMISSIME

LA CASA PER TE

Trova la casa giusta per te su Casa.it
Trovala subito

Prestito

Finanziamento Agos Ducato: fai un preventivo on line
SCOPRI RATA

BIGLIETTI

Non puoi andare al concerto? Vendi su Bakeca.it il tuo biglietto
PUBBLICA ORA
In Vetrina