A- A+
Esteri
Aborto, l'attrice Alyssa Milano lancia lo 'sciopero del sesso"

La battaglia del sesso, di antica memoria (fu inventato da Lisistrata per fermare la Guerra del Peloponneso) torna di nuovo popolare grazie all'azione della modella e attrice Alyssa Milano che su Twitter cha lanciato l'iniziativa con tanto di hashtag #sexstrike finché non verrà ripristinata la garanzia di autonomia sul proprio corpo in Georgia. Martedì scorso, infatti, il governatore repubblicano Brian Kemp ha firmato una legge antiaborto molto restrittiva, la cosiddetta "bolletta del battito cardiaco", che vieta gli aborti dal momento in cui viene rilevato un battito cardiaco fetale. Questo solitamente avviene dopo circa sei settimane dal concepimento e prima che molte donne sappiano di aspettare un bambino.

Aborto, l'attrice Alyssa Milano: "I nostri diritti riproduttivi vengono cancellati"

"I nostri diritti riproduttivi vengono cancellati", ha scritto Milano su Twitter in un post che ha raggiunto più di 44 mila like. "Finché non avremo il controllo legale sui nostri corpi, non possiamo rischiare una gravidanza. Unisciti a me non avendo rapporti sessuali fino a quando non avremo indietro l'autonomia sul nostro corpo". L'attrice e amica Bette Midler ha dato il suo sostegno alla causa con un post su Twitter che ha raggiunto circa 41 mila like: "Spero che le donne della Georgia non facciano sesso con gli uomini finché questo scempio non verrà rovesciato". In seguito ai due post, si è acceso immediatamente un grande dibattito online, sia da parte di coloro che sostengono la nuova legge sia da quelli che hanno criticato l'idea che le donne abbiano solo rapporti sessuali per compiacere gli uomini. Una parte esigua degli utenti sembra sostenere l'iniziativa dell'attrice: "Interessante lo sciopero del sesso come strumento di lotta per l'aborto. L'idea è niente sesso finché non sono garantiti i diritti sessuali che lo rendono sicuro", "Sostengo completamente lo sciopero del sesso, ogni donna dovrebbe volere il controllo sul proprio corpo", "Mai come oggi è importante prendere decisioni forti".

Aborto, Alyssa Milano lancia lo scopero del sesso: I social non sono d'accordo

La maggior parte degli utenti sui Social, però, non concorda sull'utilità di uno sciopero del sesso come mezzo per fare passi avanti sul tema dell'aborto: "Lo sciopero del sesso è retrogrado. Sembra che il sesso sia una qualcosa di godibile solo per gli uomini, mentre per le donne sia un lavoro passivo", "Posso sapere che uomini frequentate, che vi danno il bisogno di fare uno sciopero del sesso per diventare pro-choice?", "Lo sciopero del sesso è l'ultima affermazione di quell'idea secondo cui le donne contribuiscono alla società solamente con i loro corpi". In sua difesa Alyssa Milano ha postato un articolo di Quartz su quanto possa essere efficace lo sciopero del sesso, suscitando nuove critiche sui social. La battaglia contro la legge antiaborto della Georgia di Alyssa ha comunque già trovato molti sostenitori e la stessa Milano ha pubblicato su Twitter una lettera firmata da cinquanta attori di Hollywood - tra cui Mia Farrow, Alec Baldwin, Ben Stiller e Sean Penn - che hanno annunciato che non lavoreranno più in Georgia. Gli attori in questione sono Uzo Aduba, Joanna Going, Dallas Roberts, Christina Applegate, Adam Goldberg, Kendrick Sampson, Essence Atkins, Chris Gorham, Johnathon Schaech, Amy Schumer, Greg Grunberg, Alec Baldwin, Maria Bello, Colin Hanks, Alia Shawkat, Michael Ian Black, Tim Heidecker, Michael Sheen, Yvette Nicole Brown, Michael Kelly, Sarah Silverman, Sophia Bush, Jaime King, Ben Stiller, Don Cheadle, Aimee Mann, Tara Strong, Holly Marie Combs, Heather Matarazzo, Amber Tamblyn, Laverne Cox, Debra Messing, Nick Thune, David Cross, Elizabeth Tulloch, Jon Cryer, Javier Munoz, Gabrielle Union, Felicia Day, Rosie O'Donnel, David Wain, Minnie Driver, Patton Oswalt, Will Wheaton, Mia Farrow, Sean Penn, Bradley Whitford, Frances Fisher e Piper Perabo.  

Commenti
    Tags:
    abortoalyssa milanosciopero sessogeorgiascopero del sesso alyssa milanoalyssa milano scioperogeorgia legge anti abortolegge anti aborto
    in evidenza
    Katia, show fotonico in giardino E' la resa dei conti per tre...

    TEMPTATION ISLAND 'FINALE'

    Katia, show fotonico in giardino
    E' la resa dei conti per tre...

    i più visti
    in vetrina
    Valentina Bissoli scalda una New York bollente. La regina italiana degli Usa

    Valentina Bissoli scalda una New York bollente. La regina italiana degli Usa


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Missione Apollo 11: sulla luna c’era anche Ford

    Missione Apollo 11: sulla luna c’era anche Ford


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.