A- A+
Esteri
Argentina: Javier, figlio di desaparecidos, ritrova suo zio dopo 40 anni

Il 26 dicembre del 1976 Javier aveva 4 mesi. Sua madre lo portò con sè quando uscì per avere notizie di suo marito sequestrato due giorni prima dai militari. Il piccolo Javier venne trovato come spiega Repubblica abbandonato per strada. È il numero 130 dei figli dei desaparecidos rintracciati e identificati tramite il dna dalle nonne di Plaza de Mayo.

Il neonato venne adottato legalmente da una famiglia con cui dichiara essersi trovato bene. 

Javier sospettava di essere figlio di quel popolo, formato da 30 mila giovani uomini e donne, fatti sparire tra arresti illegali, torture e poi lanciati nel vuoto, sopra l'Atlantico, durante i famosi voli della morte che partivano ogni notte dai centri di detenzione. Ma solo nel 2016 decise di chiarire questo dilemma atroce e di affrontare la verità.
Ha effettuato il test del dna messo a disposizione delle nonne di Plaza de Mayo e ha avuto la conferma: i suoi genitori biologici erano una coppia di desaparecidos. Elena e Juan Manuel due studenti universitari di economia.

Erano militanti di sinistra. Si erano sposati e presto era nato Javier. Poi la madre era rimasta di nuovo incinta. Come precisa Repubblica  Javier adesso vuole cercare anche suo fratello o sua sorella. Risale a poco tempo fa la chiamata al numero dello zio che si era lasciato reperibile dando il numero di telefono all'associazione. Non si aspettava di sentire la voce di suo nipote quaranta anni dopo.

L'abbraccio dei due è diventato virale sui social e su tutti i siti dei quotidiani argentini. "E' un giorno luminoso", dice Estela de Carlotto, presidente delle Nonne di Piazza de Mayo, mentre osserva, con gli occhi lucidi, il lungo abbraccio dei due durante una conferenza stampa

Commenti
    Tags:
    argentina desaparecidosargentina javierjavier zio argentina
    Loading...
    in evidenza
    Ferragni, sotto l'orsetto niente Anna Falchi, che scollatura

    Gossip e foto delle Vip

    Ferragni, sotto l'orsetto niente
    Anna Falchi, che scollatura

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello Vip 4, CLIZIA INCORVAIA E LE NOTIZIE SUL CAST! Gf Vip 4 news

    Grande Fratello Vip 4, CLIZIA INCORVAIA E LE NOTIZIE SUL CAST! Gf Vip 4 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT

    E’ nato Mii: il primo veicolo elettrico di SEAT


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.