A- A+
Esteri
Brexit: sì al rinvio e al terzo voto sull'accordo. No al 2° referendum
Foto LaPresse


Brexit: Parlamento con May, sì al rinvio e terzo voto su accordo

Il Parlamento britannico ha appoggiato con uno scarto di 210 deputati - 412 contro 202 - la mozione del governo sulla richiesta di un rinvio breve della Brexit e un terzo tentativo di ratifica dell'accordo proposto dalla premier, Theresa May. Nella mozione, il governo della premier britannica Theresa May ha fissato la data del 20 marzo come termine massimo entro il quale tenere un terzo voto di ratifica del suo accordo sulla Brexit. Il testo prevede che se il Parlamento approva l'accordo entro mercoledi' prossimo, il governo chiedera' alla Ue un rinvio al 30 giugno della data di uscita (oggi fissata al 29 marzo). Ma se l'accordo - gia' bocciato due volte dai Comuni - non passa entro il 20 marzo, allora il governo avra' bisogno di chiedere una proroga piu' lunga, di cui i tempi saranno nelle mani della Ue. May ha gia' avvertito che il rinvio potrebbe essere piu' lungo di tre mesi; questo scenario costringerebbe la Gran Bretagna a partecipare alle elezioni europee. La Camera dei Comuni britannica ha bocciato in modo sonoro l'idea di tenere un secondo referendum sulla Brexit.

Brexit, il Parlamento vota no al secondo referendum

I parlamentari hanno bocciato, con 334 voti contrari e 85 favorevoli, l'emendamento presentato dalla ex Tory poi confluita nel Gruppo Indipendente, Sarah Wollaston, che proponeva di estendere l'articolo 50 del trattato di Lisbona (rinviando, cosi', la data di uscita del Regno Unito dalla Ue, fissata al 29 marzo) per concedere tempo all'organizzazione di un secondo referendum. L'emendamento prevedeva che l'uscita del Regno Unito dall'Unione europea avrebbe dovuto essere posticipata "per il tempo necessario a legiferare ed effettuare un voto pubblico su un'uscita alle condizioni determinate dal Parlamento o sulla permanenza nell'Ue". Il partito laburista non ha appoggiato l'emendamento e i suoi deputati si sono astenuti rimanendo in aula durante la votazione.

Commenti
    Tags:
    brexit
    in evidenza
    Sexy autostop: è la nota tennista? Svelato il giallo. ECCO LE FOTO

    Sport

    Sexy autostop: è la nota tennista?
    Svelato il giallo. ECCO LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    ROYAL BABY VALE 100 MILIONI il figlio di Meghan Markle e Harry ROYAL BABY NEWS

    ROYAL BABY VALE 100 MILIONI il figlio di Meghan Markle e Harry ROYAL BABY NEWS


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nissan X-Trail: gamma motori rinnovata

    Nissan X-Trail: gamma motori rinnovata


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.