A- A+
Esteri
Catalogna, mini boom economico. Locomotiva dell'economia spagnola

di Vincenzo Caccioppoli

Ad un anno esatto da referendum, che tante polemiche scatenò in  Spagna, la Catalogna registra tassi di crescita ben superiori al resto del paese e si conferma come locomotiva dell'economia spagnola. Grazie ai consumi privati e al traino del turismo, infatti, la regione spagnola ha completamento recuperato tutto il terreno perso, a causa del referendum, che aveva fatto temere un collasso delle economia. Molte aziende, infatti, per il timore di conseguenze che quella decisione poteva portare, avevano deciso di abbandonare il paese trasferendosi in altre zone. Ma questo evidentemente ormai appartiene al passato se si considera che in quadro di contrazione in tutta la zona euro, la Catalogna nell'ultimo trimestre del 2018 è cresciuta di un buon 0,8%. Una crescita che non si vedeva dalla primavera del 2017, proprio prima del referendum per l'indipendenza. Questo risultato come detto permette alla regione spagnola, da sempre la più ricca del paese, di sopravanzare l'economia nazionale e di tornare ad essere la regione traino dell'economia del paese. Con buona pace di quanto preconizzavano sventure, anche a Bruxelles,  dopo la decisione di indire il referendum. Un altro dato che ha sorpreso non poco è quello legato al dato sulla disoccupazione, che, prima del referendum, registrava un aumento del 5 % annuo, mentre ora lo stesso dato si assesta intorno al 3%. Ma il vero boom registrato è quello, come dicevamo, legato all'industria del turismo. La spesa totale dei turisti è cresciuta del 22% rispetto al 2017, che risulta essere il maggiore incremento dell'ultimo decennio. Sicuramente il ritorno alla normalità ha favorito l'arrivo di nuovi turisti, mentre fra Settembre e Dicembre 2017, in pieno clima da post referendum si era verificato un sensibile calo degli arrivi. Ma anche dal lato imprese i risultati sono davvero incoraggianti. Nel  2018, infatti, il ritmo di crescita di nuove imprese è stato del 9%, ben più alto del dato  nazionale. E le prospettive economiche per il 2019, secondo il CEPREDE ( istituto di previsione economiche) sono per una crescita economica della zona del 2,4%, più alto del 2,3% previsto a livello nazionale. Questo dati quindi confermano che la regione è in salute e che la crescita è tornata stabile, anche se esistono ancora rischi legati alla incertezze politiche, come segnala Fitch, che avverte dei grandi rischi nel caso la situazione dell'indipendenza, dopo le elezioni europee, tornasse di attualità. Anche perchè la debolezza del governo Sanchez, che sta cercando di mediare con il governo catalano, potrebbe creare dei problemi nel caso la destra di Vox con i popolari ottenesse un buon risultato alle prossime elezioni europee. Uno dei punti cardine di Vox è difatti la difesa dell’unità nazionale e l’aspirazione di un governo più centralizzato che superi l’attuale sistema spagnolo tendente al federalismo che tutela le numerose autonomie linguistiche del Paese. E' chiaro che una eccessiva ascesa del partito di destra di Abascal,  potrebbe avere effetti sia sul governo stesso e sia sulla questione catalana, contribuendo ad esacerbare gli animi. Ed ecco che in questo caso le conseguenze potrebbero farsi sentire anche a livello economico.

 

vcaccioppoli@gmail.com

 

 

Commenti
    Tags:
    catalognacatalogna boom economico
    in evidenza
    Ratajkowski versione coniglietta Emily scalda la rete. LE FOTO

    Show della modella juventina

    Ratajkowski versione coniglietta
    Emily scalda la rete. LE FOTO

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ: CONFRONTO CON ALEX BELLI. NOMINATION E... Gf 2019 news

    Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ: CONFRONTO CON ALEX BELLI. NOMINATION E... Gf 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Opel Insignia: quando l’ammiraglia si da’ all’off-road

    Opel Insignia: quando l’ammiraglia si da’ all’off-road


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.