A- A+
Esteri
Fbi indagò se Trump lavorasse in segreto per la Russia

Fbi indagò se Trump lavorasse in segreto per la Russia

L'Fbi ha aperto un indagine sul presidente Donald Trump per verificare se abbia lavorato in segreto per conto di Mosca. Lo riporta il New York Timnes.

"Nei giorni successivi al licenziamento di James B. Comey come direttore dell'Fbi, il comportamento del presidente ha allarmato gli agenti delle forze dell'ordine", scrive il Nyt. "Il controspionaggio - spiega il quotidiano Usa - ha dovuto prendere in considerazione una domanda esplosiva: Se le azioni del signor Trump costituivano una minaccia per la sicurezza nazionale

Commenti
    Tags:
    trumptrump russiatrump moscatrump putintrump fbi
    in evidenza
    Georgina: "Io e Ronaldo? Basta uno sguardo e ci capiamo"

    La top testimonial per Yamamay

    Georgina: "Io e Ronaldo?
    Basta uno sguardo e ci capiamo"

    i più visti
    in vetrina
    Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ ESCE DI SENO IN PISCINA. Gf 2019 news

    Grande Fratello 2019, MILA SUAREZ ESCE DI SENO IN PISCINA. Gf 2019 news


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator

    Camp Jeep 2019: debutto europeo per la Gladiator


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.