A- A+
Esteri
Marò, al via l'ultima udienza al tribunale Aja. Entro sei mesi la sentenza

E' il giorno dell'udienza al Tribunale dell’Aja per i due marò Salvatore Girone e Massimiliano Latorre, per decidere, tra India ed Italia, quale sarà il Paese che dovrà processare i fucilieri della Marina per l’incidente del 15 febbraio 2012, quando i marò avrebbero ucciso due pescatori indiani. I due militari erano a bordo della nave italiana Enrica Lexie, in missione di protezione contro i pirati.   
Le udienze sono in calendario fino al 20 luglio, l'agenda è cambiata con il rinvio di quella del 22 ottobre 2018 per la morte di un giudice indiano, sostituito a novembre. 

Commenti
    Tags:
    maròmarò italiamarò indiamarò italia indiamarò pescatori indianimarò condannamarò sentenzamarò penamarò ajamarò tribunale
    in evidenza
    Katia disperata scoppia in lacrime Ilaria, decisione dratica. E poi...

    Bufera a Temptation Island

    Katia disperata scoppia in lacrime
    Ilaria, decisione dratica. E poi...

    i più visti
    in vetrina
    TAYLOR MEGA, topless e perizoma nero. Belen e Cecilia Rodriguez... LE FOTO DELLE VIP

    TAYLOR MEGA, topless e perizoma nero. Belen e Cecilia Rodriguez... LE FOTO DELLE VIP


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Camp Jeep 2019: edizione da record

    Camp Jeep 2019: edizione da record


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.