A- A+
Esteri
Trump, Ocasio-Cortez e deputate dem all'attacco: "Razzista, ora impeachment"
Foto: IPA

USA: DEPUTATE DEM NEL MIRINO DI TRUMP, NON ABBOCCATE VUOLE DISTRARVI

''Non abboccate'', l'obiettivo del presidente degli Stati Uniti Donald Trump è quello di ''volervi distrarre dal caos e dalla politica corrotta di questa Amministrazione''. E' quanto hanno detto in conferenza stampa le quattro DEPUTATE democratiche entrate nel Congresso americano dopo le elezioni di metà mandato dello scorso novembre e raggiunte da accuse razziste da Trump, che ha chiesto loro di ''tornare da dove sono venute''. Tutte cittadine americane, le DEPUTATE finite nel mirino sono Alexandria Ocasio-Cortez di New York, Rashida Tlaib del Michigan, prima donna di religione islamica a venir eletta al Congresso, Ayanna Pressley del Massachusetts e Ilhan Omar del Minnesota, nata a Mogadiscio e giunta negli Stati Uniti a 10 anni, diventata cittadina statunitense nel 2000. L'attenzione dovrebbe essere mantenuta sulle politiche di Trump e non sulle sue parole, ha detto Pressley, invitando a ''non abboccare'' e affermando che si tratta di un ''tentativo di distrarre dal caos e dalla politica corrotta di questa Amministrazione''. Omar e Tlaib hanno chiesto che Trump venga perseguito per commenti razzisti e xenofobi. Pressley ha invece respinto il tentativo del presidente ''di marginalizzarci e di metterci a tacere'', affermando che ''siamo più di quattro persone. La nostra squadra è grande. La nostra squadra comprende chiunque sia impegnato a costruire un mondo più giusto''. Omar ha aggiunto che ''gli occhi della storia ci stanno guardando'', condannando ''le operazioni di deportazione di massa'' e ''gli abusi dei diritti umani al confine''.

Trump, deputate dem: e' palesemente razzista;agenda nazionalista bianco

Il presidente Donald Trump e' "apertamente razzista" e con lui l'agenda dei nazionalisti bianchi "e' approdata nel giardino della Casa Bianca". Lo hanno sottolineato le deputate di colore prese di mira dal presidente: Alexandria Ocasio-Cortez, Rashida Tlaib, Ayanna Pressley e Ilhan Omar.

Trump, deputate dem Omar e Tlaib: momento impeachment e' arrivato

E' arrivato il momento di mettere in stato d'accusa il presidente Donald Trump con l'impeachment. Lo hanno detto le deputate democratica Ilhan Omar e Rashida Tlaib durante la conferenza stampa organizzata in risposta agli attacchi di Trump, rivolti anche contro le colleghe di partito Alexandria Ocasio-Cortez e Ayanna Pressley. Il presidente ha esortato le deputate, tutte d colore, a tornare nei loro Paesi d'origine, definendole anti americane perche' hanno difeso gli immigrati. "Non ho messo l'impeachment di Trump al centro della mia elezione o del mio mandato - ha detto la Omar - ma ormai non e' una questione di se ma di quando ed e' arrivato il momento di costringere il presidente a smetterla di prendere in giro il Paese". Molti parlamentari, le ha fatto eco la Tlaib, "chiedono l'impeachment. Sollecito la leadership della Camera ad agire per l'impeachment".

Commenti
    Tags:
    trumpocasio-cortezdeputate demtrump razzistatrump razzismo
    in evidenza
    Brigitte Macron torna a insegnare Prof in una scuola per disoccupati

    Affari Europei

    Brigitte Macron torna a insegnare
    Prof in una scuola per disoccupati

    i più visti
    in vetrina
    Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa

    Mattone, scelto da 17,9% come investimento. Case indipendenti? Come prima casa


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp

    Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.