A- A+
Esteri
Venezuela, si dimette l'ambasciatore in Italia: "Niente soldi per l'affitto"

L'ambasciatore venezuelano in Italia, Isaias Rodriguez, ha annunciato la decisione di abbandonare il suo incarico in una lettera indirizzata al presidente Nicolas Maduro. Giorni fa Rodriguez, che nella missiva esprime "immenso rispetto per la battaglia valorosa combattuta" da Maduro "contro l'impero declinante" - aveva annunciato in conferenza stampa che la sede diplomatica - in virtù delle misure adottate a livello internazionale contro il regime di Caracas - non aveva più il denaro per pagare i salari e l'affitto. "Mia moglie ha appena venduto i vestiti che il suo ex marito le ha dato, per tenere il passo con il blocco degli Stati Uniti. Sto cercando di trasferire il veicolo che ho comprato quando sono arrivato all'ambasciata e, come sa, non ho un conto in banca, perché i 'gringos' mi hanno sanzionato e la banca italiana mi ha buttato fuori".

"La sua causa, che è la mia, mi ha trattenuto come un campo di forza, come una calamita", scrive l'ex presidente venezuelano nella lettera di rinuncia. "Con fede assoluta mi sono aggrappato al chavismo, ma sono arrivato a capire che non posso trasformare l'acqua in vino, o resuscitare i morti". "Ho visto molto marketing accanto a lei e anche accanto a Chavez", scrive ancora l'ambasciatore. "La gente si battezza sempre, ma non si libera mai dei suoi peccati". "Voglio che sappia, presidente, che sono e sarò al suo fianco. Ma spiritualmente. E' il mio turno di essere nonno, e non voglio morire senza svolgere questo compito che è stato ritardato dalla politica. Mi iscrivo alla Forza Spirituale delle Operazioni Speciali per i Nipoti", prosegue annunciando di voler "raccontare e scrivere le storie di questo periodo, vissuto dal 1998 alla data in cui sottoscrivo questa lettera". "La fede, presidente, è una lezione, ma anche una scelta. Non ho nulla da rimpiangere: sono stato felice di regalarmi una delle più belle cause della vita: la libertà del mio paese. Volevo essere un compagno fedele e non un adulatore dilettante e timoroso". Giorni fa l'ambasciatore aveva reso noto di dover tre mesi di affitto per la sede diplomatica e aveva detto che undici dipendenti dell'ambasciata non percepivano più stipendio da quattro mesi, si legge sul sito Infobae. 

Commenti
    Tags:
    venezuelaambasciatore
    in evidenza
    Lady Gaga cade giù dal palco Germanotta tonfo! FOTO-VIDEO

    Incidente allo show di Las Vegas

    Lady Gaga cade giù dal palco
    Germanotta tonfo! FOTO-VIDEO

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Volkswagen T-Roc R: il crossover da… pista!

    Volkswagen T-Roc R: il crossover da… pista!


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.