A- A+
Fatti & Conti
Le donne protagoniste del Congresso di Neuroscienze di Atena Onlus

“La ricerca non è una spesa a perdere. E’ un investimento per il futuro. I governi devono capire che è importante destinare risorse in qualcosa che rende come la ricerca scientifica, perché la malattia costa e solo con la ricerca si possono prevenire spese future legate alla Sanità”. Così il professor Giulio Maira, direttore dell'Istituto di Neurochirurgia dell’Università Cattolica del Sacro Cuore di Roma e presidente della Fondazione Atena Onlus, dalla sede del congresso internazionale di neuroscienze ‘Il Cervello delle Donne’. Per due giorni, il 12 e il 13 giugno 2014, in piazza di Pietra a Roma si sono confrontati, su invito della Fondazione costituita nel 2001 per promuovere e contribuire alla realizzazione di ricerche nel campo delle neuroscienze e della neurochirurgia, relatori arrivati da tutto il mondo sullo stato di avanzamento dei trattamenti di Neurochirurgia. Nella sala del Tempio di Adriano si è discusso soprattutto di uno dei maggiori campi di ricerca di Atena: il tumore maligno al cervello, con oltre quaranta scienziati e chirurghi che hanno aderito al panel.

La manifestazione dedicata alla Ricerca Scientifica, sostenuta da Sorgente Group nel ruolo di main sponsor, è stata introdotta dal Premio Atena Onlus 2014. Mercoledì 11 giugno presso la Sala della Protomoteca del Campidoglio i ricercatori hanno incontrato gli amici e sostenitori della Fondazione nell’ambito di una tavola rotonda moderata da Livia Azzariti. Madrina dell’evento, Milly Carlucci. Al dibattito neuro-scientifico e filosofico che ha affrontato i rapporti e le  connessioni tra il cervello della donna e quello dell’uomo hanno preso parte, oltre al Prof. Maira, personalità del mondo scientifico e culturale: lo storico dell’arte, Prof. Claudio Strinati, il magistrato Simonetta Matone, il consigliere del Ministro dell’Interno per le politiche di contrasto della violenza di genere, sessuale e del femminicidio Isabella Rauti, la stilista Anna Fendi. In questa occasione è stato inoltre conferito il Premio Roma, alla carriera, al Prof. Napoleone Ferrara per il contributo dato nel corso di un’intera vita al progresso della scienza, e il Premio Atena alla Prof.ssa Nada Jabado, per l’impegno dato nel presente alla ricerca, e il Premio Speciale Atena alla Fondazione Lilli  Funaro. 

Tags:
atena onlussorgente groupneuroscienze
Loading...
in vetrina
ILARIA D'AMICO INCINTA? ILARIA D'AMICO SI SPOSA CON BUFFON? ECCO LA VERITA'

ILARIA D'AMICO INCINTA? ILARIA D'AMICO SI SPOSA CON BUFFON? ECCO LA VERITA'

i più visti
in evidenza
CAST, spifferati 4 nomi a sorpresa E nella Casa entreranno le MILF...

GRANDE FRATELLO VIP NEWS

CAST, spifferati 4 nomi a sorpresa
E nella Casa entreranno le MILF...


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Il Monza Eni Circuit è primo autodromo 5g d’Europa

Il Monza Eni Circuit è primo autodromo 5g d’Europa


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.