Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Fiera Milano, cresce l'attenzione per la nuovissima BIT 2017

Si rinnova soprattutto l’interesse da parte delle Istituzioni verso il nuovo progetto, in particolare dai Paesi del Mediterraneo. Cresce la parte convegnistica

maxresdefault
bit milano fiera

Prosegue la corsa di Bit 2017 verso il nuovo appuntamento primaverile, in fieramilanocity da domenica 2 a martedì 4 aprile. E cresce fra i protagonisti del settore – a cominciare dalle Istituzioni, italiane e internazionali e in particolare dell’area euromediterranea – il riscontro per le moltissime novità messe in campo dalla decana delle manifestazioni turistiche italiane.

Oltre alle nuove date e la nuova location, che posizionano la manifestazione nel mese e nel luogo più effervescente di Milano, tra la settimana dell’arte e quella del design, nuovi anche i percorsi espositivi, studiati con esperti di settore per ottimizzare l’esperienza di visita, e il concept sempre più orientato al business matching arricchito da un’offerta convegnistica rinnovata e ampliata. Sotto quest’ultimo aspetto, un forte impulso verrà dall’integrazione del quartiere fieristico cittadino con il MiCo, il centro congressi più grande d’Europa e tra i più moderni: grazie a un’ampia disponibilità di sale meeting tagliate per le più diverse esigenze e dotate dei più avanzati supporti tecnologici, qui si svilupperanno workshop e incontri per il trade efficaci e mirati, dalle Agenzie di Viaggi agli altri rappresentanti della filiera.

BitMilano risponde così in modo sempre più puntuale a una delle esigenze maggiormente emerse dal dialogo con gli operatori, quella di disporre in manifestazione di una cassetta degli attrezzi di concreto know-how, insieme a quella per giorni della settimana più in linea con l’operatività delle Agenzie, al nuovo periodo scelto tra i più vivaci dell’anno e all’ottima logistica con i collegamenti diretti con le autostrade e l’adiacente fermata metro M5.

Tutti fattori che permetteranno alla nuova collocazione a Milano città di valorizzare al massimo le sinergie con la capitale internazionalmente riconosciuta dell’Italian Style: tanto in chiave di business turistico, quanto per far scoprire ai veri viaggiatori tutte le novità più stimolanti e coinvolgenti che il settore può offrire.

Altri cambiamenti si annunciano nel layout della manifestazione. Alle quattro aree Leisure, Luxury, MICE e Sport (quest’ultima – novità di questa edizione – estesa da uno a tre giorni) si affiancheranno tre percorsi di visita dedicati ad altrettanti segmenti in forte crescita: l’Enogastronomia, eccellenza italiana per antonomasia, il Wedding, che vede il nostro Paese spiccare tra le mete più desiderate al mondo, e il Digital, un universo in continua evoluzione.

I tre percorsi sono già in corso di sviluppo e saranno delineati in maniera sempre più definita nei prossimi mesi avvalendosi della collaborazione di curatori, esperti individuati tra i più importanti influencer dei rispettivi settori. Sarà possibile pianificare una visita più mirata, quindi più efficace, utilizzando le indicazioni che individueranno gli espositori inseriti nei percorsi e anche mettendo alla prova “dal vivo” le potenzialità di queste nicchie in speciali spazi esperienziali dedicati, attraverso profumi, gusti, suoni, immagini e suggestioni. E opportunità di business mirato sarà la parola d’ordine di tutta la manifestazione. Bit conferma infatti l’investimento sugli hosted buyer e rinnova la piattaforma proprietaria di Fiera Milano EMP - Expo Matching Program, uno dei motori di matching tra domanda e offerta più puntuali di tutto il settore fieristico, che a Bit 2016 ha consentito di organizzare oltre 16 mila appuntamenti.

Ritornano inoltre gli incontri diretti della durata di 20 minuti con i buyer; e gli stessi saranno estesi ai travel blogger, che permetteranno agli espositori di entrare in contatto con influencer attivi su tutta la rete. Sono infine previste iniziative per favorire l’aggregazione delle agenzie di Viaggi di aree che rappresentano bacini con grandi potenziali di crescita ancora da sviluppare sia per l’incoming sia per l’outgoing.

In cantiere anche molte nuove iniziative ancora top secret per coinvolgere i viaggiatori, in particolare nell’area Sport che si confermerà sempre più “da vivere”, e che saranno svelate nei prossimi mesi. Il percorso verso la mostra sarà scandito anche da una campagna di comunicazione rinnovata nell’immagine e nella pianificazione, che vedrà una crescente presenza online e sui principali social. Grazie all’articolata e flessibile segmentazione di prodotto in funzione della domanda, Bit 2017 si preannuncia come il ritorno in grande stile della piattaforma di business che ha fatto la storia dell’incontro tra domanda e offerta turistiche in Italia, con una formula agile che risponde alla continua e rapida evoluzione di mercati caratterizzati da specializzazione del viaggiatore, esperienzialità e approccio sempre più hi-tech.

L’appuntamento con Bit 2017 è in fieramilanocity a Milano da domenica 2 a martedì 4 aprile. Per informazioni aggiornate sulla manifestazione: www.bit.fieramilano.it, @bitmilano #Bit2017.


In Vetrina

Grande Fratello Vip 2, Luca Onestini e Ivana Mrazova amore? GF VIP NEWS
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it