A- A+
Fiera Milano
HOMI a Fiera Milano, ecco la mappa dei casalinghi italiani nel mondo
TOGNANA - Linea Extra Induction

Settore casa e arredo: export da 32 mld nei primi nove mesi del 2017. In crescita del 5% in un annoPer favorire il business degli operatori ecco la “mappa” di Camera Commercio e Promos.  Dal 26 gennaio a Fiera Milano HOMI, manifestazione specializzata.
 
LE DESTINAZIONI DELL’EXPORT: Francia, Germania e USA. In forte crescita  Cina, Hong Kong e Turchia. Tra le emergenti anche Australia per mobili da cucina, Emirati Arabi e Libano per gioielli, Russia per apparecchi domestici, Turchia e Canada per vetro.

LE REGIONI ITALIANE CHE ESPORTANO: prime Treviso, Milano, Vicenza, Modena. In Lombardia, dopo Milano, Brescia e Monza e Brianza.

IL SALONE PER IL BUSINESS DEL SETTORE: A HOMI, dal 26 al 29 gennaio a Fiera Milano, oltre 1460 espositori da 29 Paesi. 170 incontri di business organizzati da Innovhub - Camera di commercio

Casa, arredo, design, gioielli:  un settore che per l’Italia vale quasi 32 miliardi di euro di export nei primi nove mesi del 2017, più di 3 miliardi e mezzo al mese, +5%. Le prime destinazione nel mondo sono Francia e Germania con oltre 4 miliardi di euro, seguite dagli Stati Uniti con 2,8 miliardi. Superano il miliardo anche Svizzera, Regno Unito, Spagna ed Emirati Arabi Uniti. Crescita a due cifre tra le principali destinazioni per Cina (+36,5%), Hong Kong (+18,9%) e Turchia (+16,4%).

Per orientare gli operatori circa le destinazioni dell’export, i maggiori mercati di sbocco e i prodotti più apprezzati, arriva uno strumento in più: la mappa: “Settore casa e arredo italiano nel mondo”, realizzata dalla Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi su dati Istat, III trim. 2017 e 2016, in collaborazione con la sua azienda speciale Promos per le Attività Internazionali per Homi 2018. La mappa, disponibile in italiano e inglese, è scaricabile dal sito Promos al link: http://www.promos-milano.it/informazione/note-settoriali/settore-casa-e-arredo-italiano-del-mondo.kl.

Questa settimana il settore sarà anche protagonista della manifestazione fieristica dedicata: dal 26 al 29 gennaio apre HOMI 2018, il Salone degli Stili di Vita a Fieramilano (Rho).

Organizzato da Fiera Milano, con un’offerta che spazia dagli accessori e complementi di arredo al tessile casa, dalla decorazione alle profumazioni, dall’outdoor, ai prodotti-casa per l’infanzia fino al bijoux e agli accessori per la persona, HOMI ospiterà 1.463 aziende espositrici di cui 25% estere, provenienti da 39 Paesi.

Partner internazionali per Homi, in arrivo il 26 e 27 gennaio una delegazione per l’esposizione, 170 incontri business. In occasione di HOMI 2018, InnovhubSSI, azienda speciale della Camera di commercio di Milano, Monza Brianza e Lodi, organizza, insieme alla rete Enterprise Europe Network, incontri one to one con una delegazione di potenziali partner internazionali, tecnici e commerciali, selezionati."Lifestyle Industry Business Meetings at HOMI", che si terrà nei giorni 26 e 27 gennaio 2018, è dedicato sia agli espositori sia ai visitatori di HOMI 2018, interessati a: presentare nuove idee, materiali e prodotti innovativi, entrare in contatto con nuovi partner commerciali, tra cui negozi e piattaforme di e-commerce, scoprire nuove tecnologie e soluzioni per i settori di HOMI 2018. Saranno 170 gli incontri business organizzati. Sito dedicato (http://www.b2match.eu/homi2018).

Dove vanno i prodotti dell’export? L’export di  mobili (+3%) si dirige principalmente verso Francia e Germania (rispettivamente 16,1% e 10,2%  del totale) ma la destinazione in maggior crescita è la Cina: +38,8%. In particolare, le destinazioni più promettenti sono: l’Australia per i mobili per cucina (+92,5%), la Cina per l’arredo domestico (+46,8%) e Hong Kong per i mobili da esterno (+43,2%). I gioielli (+13,3%) sono apprezzati soprattutto in Svizzera (19,7%) ed Emirati Arabi Uniti (12,5%), in aumento il Libano (+55%). Prodotti per l’illuminazione in Germania (17,3%) ma anche in Cina (+43,6%), così come quelli in porcellana e ceramica (Germania: 12,6% e Cina +48,3%). Apparecchi per uso domestico in Francia (13%) ma in forte ripresa la richiesta dalla Russia (+39,8%). Vetro in Francia (20,2%) con destinazioni emergenti Turchia (24,6%) e Canada (23,5%). Materiali da costruzione in terracotta richiesti soprattutto in Francia (16,3%) ma sempre più anche dai mercati orientali, Hong Kong (+52%) e Cina (+40,8%). Pietre tagliate, modellate e finite negli Stati Uniti (28,1%), +13,9% i Paesi Bassi. Ma sono gli altri prodotti in metallo a totalizzare l’export più elevato: 7,7 miliardi, +7,5% con in testa la Germania (23,1%) e tra le prime destinazioni in forte crescita la Cina (+41%).

Da dove parte l’export italiano. Soprattutto da Treviso (+8,3%), Milano (+8,8%), Vicenza (+4,6%) e Modena (+3%) che superano tutte i 2 miliardi. Seguono Alessandria con 1,6 miliardi (+35,7%), Arezzo con 1,5 miliardi (+8%), Brescia (+6,6%) e Monza e Brianza (+0,4%) con 1,4 miliardi circa.

L’export lombardo di prodotti per la casa e l’arredo vale 8,2 miliardi in nove mesi, un quarto del totale italiano. In crescita del 4,4% rispetto al 2016. Milano, Brescia e Monza e Brianza prime per valore seguite da Bergamo e Varese. Il maggiore aumento a Lecco (+12,3%) e Lodi (+11,8%). 

Tags:
homifiera milano
in vetrina
Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

Juventus, Cristiano Ronaldo clamoroso: fuori dal podio del Pallone d'Oro 2018

i più visti
in evidenza
Pif, ecco il suo primo romanzo "...che Dio perdona a tutti"

Novità editoriali

Pif, ecco il suo primo romanzo
"...che Dio perdona a tutti"

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroen Berlingo vent'anni di successi

Citroen Berlingo vent'anni di successi

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.