A- A+
Green
Enel Green Power: vinta la gara per l’eolico in India

Enel Green Power (“EGP”), attraverso la sua controllata indiana per le rinnovabili EGP India, si è aggiudicata la gara di fornitura di energia della durata di 25 anni per un parco eolico da 190 MW in India. La capacità è stata assegnata nell'ambito dell'ottava tranche da 1,8 GW della gara eolica nazionale indetta dalla società governativa Solar Energy Corporation of India ("SECI").

“Grazie a questa significativa aggiudicazione in gara continua a crescere la nostra presenza in India”, ha dichiarato Antonio Cammisecra, responsabile di Enel Green Power. “L'India è già diventata un gigante mondiale nel campo dell’energia rinnovabile grazie al suo sistema di assegnazione tramite gara altamente competitivo e sofisticato. Stiamo contribuendo a questo vivace mercato rinnovabile attraverso il nostro patrimonio di competenze tecnologiche e il nostro approccio orientato alla sostenibilità. Questo successo nel nostro secondo bando di gara in India è una forte dimostrazione del nostro impegno, capacità e competitività nel mercato indiano delle energie rinnovabili.”

In base al contratto di fornitura di energia assegnato a EGP nella gara odierna, il parco eolico fornirà a SECI volumi specifici di energia per un periodo di 25 anni.

Il parco eolico, che dovrebbe entrare in esercizio nel secondo semestre del 2021, sarà in grado di generare più di 700 GWh di energia rinnovabile ogni anno, abbastanza da evitare l’emissione in atmosfera di circa 608,000 tonnellate continuando ad aiutare l’India a raggiungere i suoi obiettivi di sostenibilità. L'attuale governo indiano ha fissato l'obiettivo di raggiungere 100 GW di capacità solare e 60 GW di capacità eolica entro il 2022 rispetto ai circa 25 GW di solare e circa 35 GW di eolico installati attualmente.

Enel Green Power, attraverso EGP India, una delle principali società indiane di energia rinnovabile, possiede e gestisce 172 MW di capacità eolica producendo circa 340 GWh all'anno in Gujarat e Maharashtra. Nell'aprile 2018 la società ha ottenuto la sua prima gara per le energie rinnovabili, con l'assegnazione di 285 MW di capacità eolica in Gujarat nell'ambito della quarta tranche del bando eolico nazionale della SECI.

Commenti
    Tags:
    enel green powerbando di gara in india enelenelenergie rinnovabilienergie rinnovabili in indiaenergia eolicaeolico enelsostenibilitàenergie sostenibiliparco eolico enel in indiariduzione emissioni co2sostenibilità ambientale
    in evidenza
    Chiara Ferragni come Grace Kelly? Il web contro "La Vita in Diretta"

    MediaTech

    Chiara Ferragni come Grace Kelly?
    Il web contro "La Vita in Diretta"

    i più visti
    in vetrina
    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"

    Eurogames: su Canale 5 tornano i Giochi senza frontiere. Ilary Blasi: "La tv anni '80-'90 era stupenda"


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

    Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.