Venezia, 28 giu. (Adnkronos) - "Noi italiani siamo imbattibili con testa e cuore, questo progetto sarà straordinario come mai visto prima. Rispetteremo l'ambiente al 100%, cureremo l'aspetto naturalistico e quello di risparmio energetico". Così ha annunciato Claudio Cardini, presidente del gruppo Human Company, la nuova area turistica che sorgerà al posto della ex centrale di Porto Tolle. I dettagli, spiegati oggi a palazzo Balbi alla presenza del presidente della regione Veneto Luca Zaia, del sindaco di Porto Tolle Roberto Pizzoli e dell'amministratore delegato di Enel Francesco Starace, sono stati affidati al ceo Marco Galletti: "In quel territorio è stata fatta un'attrazione per turismo unica. Il delta del Po è un luogo unico, ci permetterà di far sì che i turisti possano trovare attrazioni uniche". Galletti ha quindi precisato i tempi di realizzazione: "Contiamo nei 36 mesi dalle demolizioni, c'è un grosso lavoro da fare che era complesso, ma questo è quanto emerso dal cronoprogramma con Enel". Quindi il ceo ha fornito alcuni dettagli: "Puntiamo a 2000-2200 piazzole per opportunità di offerta diverse, come camper, glamping e qualche sorpresa. Sarà importante l'area sportiva e quella food, in quella zona il cibo a centimetro0, non chilometro0, può essere un'attrazione per tutti". Da ultimo, Galletti ha parlato di cifre economiche: "Circa 400 persone lavoreranno in struttura a regime, senza considerare la fase demolizioni. L'investimento totale del gruppo è valutato in 60milioni di euro. Il sito verrà acquistato al termine delle demolizioni e delle bonifiche, sostenute da Enel (e stimate in 30-35 milioni)".

in vetrina
BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

BELEN, LA FARFALLINA TORNA PIU' BELLA CHE MAI... Le foto delle Vip

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

motori
Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia

Transit connect, il leggero di casa Ford è un concentrato di tecnologia



RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.