Roma, 21 apr. (AdnKronos) - Un'epoca di migrazioni forzate, causate da guerre e persecuzioni ma anche da catastrofi ambientali dovute ai cambiamenti climatici, come siccità o inondazioni. E' il tema dello scatto della fotografa iraniana Gohar Dashti tratto dalla terza edizione del Syngenta Photography Award, contest aperto ogni due anni a professionisti e dilettanti per promuovere una riflessione sullo spreco di risorse naturali e sulla necessità di intraprendere un percorso di consapevolezza e di utilizzo responsabile delle risorse del Pianeta. Attraverso la serie di foto intitolata Stateless, l'artista iraniana vuole sottolineare la necessità sempre più forte di proteggere il Pianeta e trasformare lo spostamento forzato in un'opportunità di crescita per milioni di famiglie che cercano una nuova vita in un altro Paese. Un tema di stretta attualità alla vigilia della Giornata Mondiale della Terra, che si celebra il 22 aprile in tutto il mondo.Il tema della terza edizione del contest Syngenta Photography Award è proprio 'Grow-Conserve' ed esplora la contrapposizione fra crescita e conservazione delle risorse.
in evidenza
Arte russa, Malevich da record Paesaggio all'asta per 9 mln

Culture

Arte russa, Malevich da record
Paesaggio all'asta per 9 mln

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.