A- A+
Home
I segreti per andare in pensione senza cadere in ansia o depressione

Avete la fortuna di andare in pensione? L’avete raggiunta nonostante Elsa Fornero, quota 100 e tutto quello che ci sta al seguito da noi in Italia? Bene, rilassatevi ma non troppo perché la depressione è sempre in agguato.

 

Anche se i cantieri in costruzione da vedere qui da noi sono sempre tanti, come evitarla?

 

‘La pensione, una nuova opportunità’ è il titolo di un libro, segnalato da ‘El Pais’ e scritto da uno psicologo pensionato, Bartolomeo Freire che, dopo aver lasciato il suo lavoro, ha continuato come consulente alla ricerca di qualcosa che rispondesse alle tante domande dei nuovi ‘giubilati’.

Anche perché sui sistemi pensionistici si è scritto sempre molto, mentre non altrettanto sui destinatari delle pensioni.

I segreti per andare in pensione ed essere felici

Intervistando oltre 150 pensionati la risposte più comuni avevano frasi come: dopo la morte lavorativa, mi sento come se fossi scomparso dal mondo attivo, nessuno ti chiama più, percepisci il senso di solitudine, sensazioni negative a cui non si era abituati.

Racconti che sotto sotto esprimono paure, dolori e cambi nella speranza.

 

‘Quello che ho riscontrato-afferma Freire-in questa avventura nella dimensione del pensionato  sono alcuni sogni ricorrenti come’ stavo in ufficio però ogni volta accadeva un errore, succedeva qualcosa di insolito, normalmente qualcosa non funzionava’.

Penso che questi sogni evidenziano con chiarezza una relazione con la fine della vita lavorativa e con un compromesso che ciascuno fa nel riconoscere cosa è successo o negarlo’.

 

Aldilà dei sogni molti sentivano la paura di dover vivere solo di pensione, in tutti vi era un mix di gusto di essere pensionati e di ansietà e preoccupazione per l’esserlo.

Le donne, in particolare, più volte hanno espresso che consideravano l’essere proprietarie del proprio tempo qualcosa di assolutamente inedito nella propria vita.

I segreti per andare in pensione ed essere felici

Come prepararsi a vivere in pensione?

 

La parola segreta potrebbe essere ‘anticiparla consapevolmente’, pensarci prima di esserci.

‘Una preparazione-come sostiene lo psicologo Ignacio Baile-che si fa mantenendo le attività e i progetti vitali, e non pensare assolutamente ad una porta aperta al far nulla, perché proprio questo ultimo atteggiamento potrebbe aprire la stare ad una perdita di autostima’.

 

Insomma più semplicemente ‘si chiude una porta ma si apre un portone’.

Le quattro regole d’oro sembrerebbero essere: mantenere le relazioni, divertirsi, vivere appieno la famiglia e crearsi degli hobbies.

 

Strano a dirsi in un momento che le imprese non vedono l’ora di liberarsi di collaboratori in genere qualche imprese si prende cura dei prossimi pensionati con un’attività di tipo psicologico che tocchi diversi settori come gestire le finanze, investire o risparmiare.

 

Le finanze sono infatti la prima preoccupazione dei nuovi pensionati, come riporta un recente studio di Vidacaixa :’ il 72% infatti pensa che non sarà sufficiente, il 63% è molto preoccupato,ma la la maggior parte è convinta di perdere il proprio potere d’acquisto’.

 

Il terzo settore può’ essere uno sbocco intelligente per mantenersi attivi intellettualmente e socialmente.

 

Dopo la tradizionale festa che comunque i colleghi, bene o male, organizzano e dopo il classico regalo che emoziona tutti, molto spesso comincia il processo ansioso.

 

Soprattutto dopo il primo anno, che a tutti può’ sembrare una lunga vacanza, l’anno successivo, se non si è pensato a come gestire i giorni, può’ essere l’inizio di sintomatologie ansiose e depressive.

 

In conclusione il libro di Freire sostiene che un pensionamento positivo dipenda da una preparazione antecedente ed anche da opportunità ‘casuali’ che possono accedere.

L’equilibrio è la migliore soluzione.

 

Una mente aperta, progetti concreti e realizzabili magari favoriti dalle proprie capacità personali e soprattutto relazioni attive con le persone attorno possono essere la soluzione ‘quasi’ perfetta.

 

.

 

Commenti
    Tags:
    pensionedepressioneansiapensionatiforneroquota100
    Loading...
    in evidenza
    Victoria’s Secret, show annullato Niente sfilata di Angeli per Natale

    Costume

    Victoria’s Secret, show annullato
    Niente sfilata di Angeli per Natale

    i più visti
    in vetrina
    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO

    Taylor Mega gioca a calcio senza vestiti: lato B in primo piano. VIDEO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie

    Skoda. Ecco Kamiq, il City Suv camaleontico per giovani e famiglie


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.