A- A+
Immobiliare
Affitti brevi: in arrivo il codice identificativo contro l’evasione

La recente approvazione del Decreto Crescita ha introdotto una importante novità per quanto riguarda il settore delle case vacanza: come riportato in un articolo di Immobiliare.it, è in arrivo il codice identificativo unico per le strutture ricettive, incluse quelle destinate agli affitti per brevi periodi. L’obiettivo della misura è contrastare il fenomeno dell’evasione fiscale che caratterizza il comparto.

Codice unico: come funziona?

A tutti gli immobili affittati per fini turistici sarà assegnato uno specifico codice identificativo, che sarà inserito in una banca dati per garantire un maggiore controllo e tenere traccia dei vari movimenti. Il database sarà condiviso tra il Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, l’Agenzia delle Entrate e i Comuni. I proprietari o i gestori degli immobili in affitto saranno tenuti a comunicare il codice relativo alla propria struttura, se non vorranno rischiare di incorrere una multa dall’importo tra i 500 e i 5.000 euro.

Diversi pareri tra gli addetti ai lavori

Le reazioni dei vari operatori del settore sono state differenti: se da un lato la Federalberghi e i grandi gruppi che operano nel segmento dell’affitto di immobili si sono mostrati favorevoli a tale introduzione, dall’altro c’è chi si è rivelato scettico. Tra questi la Confedilizia, che ha messo in evidenza alcune problematiche che potrebbero derivare dal nuovo sistema: dato che in Italia non esiste la categoria degli “immobili destinati agli affitti brevi”, secondo l’associazione circa 32 milioni di proprietari dovranno sostenere questo adempimento per trovarsi allineati con il sistema.

Commenti
    Tags:
    case
    Loading...
    in evidenza
    CAST, c'è la sensuale Paola Nove nomi per la Casa. Gallery

    GRANDE FRATELLO VIP NEWS

    CAST, c'è la sensuale Paola
    Nove nomi per la Casa. Gallery

    i più visti
    in vetrina
    Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri

    Inter fuori dalla Champions League: i social in tackle su Conte e i nerazzurri


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    La “Coscienza” di ACI per la Cultura della Guida #GUIDACONCOSCIENZA

    La “Coscienza” di ACI per la Cultura della Guida #GUIDACONCOSCIENZA


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.