A- A+
Immobiliare
Housing sociale: progetti di qualità a basso costo

Dalla Danimarca arriva una notizia che fa ben sperare per il futuro del mercato residenziale e per quello delle aree periferiche delle città.

Come riporta un recente articolo di Immobiliare.it, a Copenaghen è stato inaugurato di recente un innovativo complesso residenziale destinato all’housing sociale. Si tratta di oltre sessanta appartamenti che saranno messi a disposizione di cittadini a basso reddito situati nella zona di Dortheavej, quartiere della città occupato da officine e industrie abbandonate. Bastano 1.300 euro al mq per assicurarsi un’abitazione ultramoderna e funzionale, progettata da alcune star dell’architettura internazionale.

Alta qualità, budget contenuto

La filosofia dell’housing sociale, che prevede la realizzazione di alloggi efficienti dal punto di vista energetico da destinare alle fasce a basso reddito della popolazione, si sta diffondendo anche in Italia. Quello che, tuttavia, rende unico il progetto danese è che esso porta la firma di BIG, un importante studio di architettura, a garanzia dell’alta qualità degli appartamenti appena costruiti. I designer hanno creato 66 nuove case di ampiezza compresa tra i 60 e i 155 mq utilizzando materiali e tecnologie molto semplici, come legno e calcestruzzo, in modo da limitare i costi. Si tratta di soluzioni modulari, con singoli prefabbricati impilati l’uno sull’altro. I soffitti sono alti 3,5 metri e le ampie vetrate rendono luminosi gli interni, che si caratterizzano per i colori chiari. Tutte le abitazioni sono provviste di zone soggiorno e cucina particolarmente grandi, di un affaccio sul cortile e di una piccola terrazza di proprietà. Grande importanza è stata data anche alla relazione fra spazi pubblici e privati, con la realizzazione di una corte centrale permeabile e il mantenimento di passaggi pedonali aperti.

Copenaghen modello di sostenibilità

Nonostante Copenaghen sia una delle città più care d’Europa, la cifra richiesta al metro quadro per questi nuovi immobili è di 1.300 euro. Negli ultimi anni in Danimarca il costo del mattone è aumentato vertiginosamente (+ 70% dal 2012) anche grazie alle politiche ambientali che hanno migliorato la qualità della vita urbana. Il risultato è che, in media, per acquistare un appartamento nella capitale danese sono necessari almeno 5 mila euro al mq.

Commenti
    Tags:
    case
    in evidenza
    "Vita in Diretta, misura colma" L'Ad Salini sul piede di guerra

    MediaTech

    "Vita in Diretta, misura colma"
    L'Ad Salini sul piede di guerra

    i più visti
    in vetrina
    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

    Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ford presenta l’app FordPass Pro dedicata ai clienti business delle piccole

    Ford presenta l’app FordPass Pro dedicata ai clienti business delle piccole


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.