A- A+
Home
Istat, Paolo Capone, UGL: “Governo favorisca contratti a tempo indeterminato"

L'Istat annuncia un'inversione di tendenza sull'occupazione, con un incremento di 387 mila occupati. "Il Governo proceda su questa strada", commenta Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL.

L'Istat ha rilasciato le statistiche flash sul mercato del lavoro. L'andamento tendenziale mostra un incremento di 387 mila occupati (+1,7% in un anno), concentrata tra i dipendenti a termine a fronte del calo di quelli a tempo indeterminato (+390 mila e -33 mila, rispettivamente) e della crescita degli indipendenti (+30 mila).  

“Non possiamo gridare al miracolo, ma di sicuro gli ultimi dati Istat lasciano intravedere una ripresa del Paese, con il numero degli occupati che aumenta e torna ai livelli pre-crisi del 2008. È una crescita veloce, tant’è che si parla di 387mila occupati (+1,7% in un anno), mentre nel secondo trimestre del 2018 il tasso di disoccupazione scende al 10,7% e tocca il livello minimo da sei anni", commenta in una nota Paolo Capone, Segretario Generale dell’UGL. 

"È presto per dirlo, ma siamo probabilmente, di fronte a un’inversione di tendenza che per anni ci ha restituito una triste fotografia socioeconomica del Paese, a danno dei lavoratori e del sistema welfare. Auspico che il Governo, grazie anche ai nuovi provvedimenti legislativi proceda lungo questa strada del cambiamento. Siamo certi che il Decreto Dignità rappresenterà una stangata ai contratti a termine e al lavoro precario. In questo senso, bisogna provvedere a favorire l’aumento dei consumi e l’incremento dei contratti a tempo indeterminato, anche attraverso nuovi incentivi per le aziende”, conclude il sindacalista di UGL.

Commenti
    Tags:
    istatpaolo caponepaolo capone ugluglgovernocontratti a tempo indeterminato
    in evidenza
    Icardi, ancora giallo rientro Wanda: "Allontanati quando..."

    INTER, CASO SEMPRE APERTO

    Icardi, ancora giallo rientro
    Wanda: "Allontanati quando..."

    i più visti
    in vetrina
    Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

    Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Ginevra 2019, in passerella il Concept 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED

    Ginevra 2019, in passerella il Concept 508 PEUGEOT SPORT ENGINEERED


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it

    Coffee Break

    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.