Roma, 30 nov. (Labitalia) - Addio all'Isfol, l'Istituto per lo Sviluppo della Formazione professionale dei lavoratori). Da domani al suo posto c'è l'Inapp, l'Istituto Nazionale per l'Analisi delle politiche pubbliche, ente pubblico di ricerca vigilato dal Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. L'Inapp è stato presentato questa mattina alla Camera dei Deputati dal Commissario Straordinario Stefano Sacchi e dai presidenti delle commissioni Lavoro di Camera e Senato, Cesare Damiano e Maurizio Sacconi. "Il nuove nome dell'Istuto -ha spiegato Sacchi- riflette i nuovi compiti assegnatici dal decreto sulle politiche attive e il suo ruolo strategico nel nuovo sistema di governance del lavoro"."L’Inapp svolgerà attività di ricerca, monitoraggio e valutazione delle politiche economiche, sociali, del lavoro, dell’istruzione e della formazione professionale al fine di trasferirne e applicarne i risultati per lo sviluppo del Paese e fornire supporto tecnico-scientifico allo Stato e alle amministrazioni pubbliche", ha aggiunto Sacchi precisando che le "materie di interesse dell'Inapp sono più ampie di quelle dell'Isfol e includono ora innovazione, welfare, povertà, disabilità e inclusione sociale".“La nascita dell’Inapp– ha dichiarato Sacchi – costituisce un momento di grande importanza nella costruzione del nuovo sistema delle politiche sociali e del lavoro in Italia". "Oltre alla produzione di beni pubblici per la comunità scientifica, con un forte investimento nelle banche dati economiche e sociali, l’Inapp dovrà fare ricerca policy-oriented: ricerca rigorosa, volta a fornire informazioni, conoscenza e strumenti utili al policymaker per compiere le proprie scelte e ai cittadini per valutare l’impatto di tali scelte”, ha concluso.
in evidenza
Giulia De Lellis vs Ignazio Moser Lo sfogo sul fidanzato di Cecilia

Gossip

Giulia De Lellis vs Ignazio Moser
Lo sfogo sul fidanzato di Cecilia

in vetrina
Pippo Inzaghi aspetta un figlio da Angela Robusti. E Borriello...

Pippo Inzaghi aspetta un figlio da Angela Robusti. E Borriello...

motori
Abarth 124 Spider Turismo, la storia continua

Abarth 124 Spider Turismo, la storia continua

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Legittima difesa, il tabaccaio Birolo assolto dopo un'odissea lunga sei anni
di Maurizio Tortorella
Saviano si rivolge alla classe dominante: questo governo non deve sopravvivere
di Diego Fusaro
Il brasiliano Rubens Menin di MRV è EY World Entrepreneur of the Year 2018
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Secondo te, chi comanda davvero al governo?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.