Roma, 22 mar. (Labitalia) - Due ragazzi, le cucine di casa e due cellulari. Nasce così Al.ta Cucina, uno dei canali di cucina più seguiti d’Italia, le cui ricette nell'ultima settimana su Facebook sono state viste da oltre 6 milioni di persone, in Italia e all'estero, con un Reach di circa 9 milioni. E con una community di fedelissimi di 3 milioni di persone che aspettano ogni giorno una nuova ricetta. A fondare questa start up due anni fa (il nome è una sigla che sta per Alimentari Tartaglia Cucina) sono stati due giovanissimi, Alessandro Tartaglia, laureato in Ingegneria Meccanica ed ex-giocatore professionista di rugby, e Simone Mascagni, ex creativo pubblicitario ad Anomaly London, laureato alla Central Saint Martins di Londra e selezionato nel 2015 tra i 20 giovani creativi pubblicitari migliori al mondo. "Siamo nati per gioco nel 2016 -dicono ad Adnkronos/Labitalia Alessandro e Simone- e nel 2018 abbiamo creato la società insieme a un gruppo di investitori, scegliendo come sede Milano che è la città più adatta ad ospitare una start up. Nella sede di Porta Romana ci siamo organizzati con un set professionale per filmare le ricette e abbiamo dei video recipe producer dedicati a questo".La forza dell'idea di Alessandro e Simone è, infatti, di aver puntato tutto sulla visual production. "A differenza di altri siti e di altri blog di cucina, noi siamo nati direttamente su Facebook -spiegano i founders di Al.ta Cucina- e abbiamo cominciato a creare videoricette semplici e veloci, della durata media di 1 minuto-1 minuto e mezzo. Questo perché tutti riuscissero a capire come viene prodotto un piatto e potessero anche cucinarselo a casa". Al.ta Cucina nasce, quindi, con un formato smart puntando molto sull'immagine video, con poco testo: una formula innovativa che ha conquistato i social "perché ha puntato tutto sul digital e sui millennials, su ricette semplici da fare e che ha colto -dicono Simone e Alessandro- i cambiamenti degli stili vita che hanno interessato anche e soprattutto la cucina". Ricette di piatti buoni e semplici, dunque, ma sempre all'insegna della grande qualità e della tradizione del made in Italy. Riuscire a imporsi in un mercato così maturo come quello della comunicazione del food, è senz'altro un successo per i due ragazzi romani. A meno di tre anni dall'avvio ufficiale di Al.ta Cucina, hanno oltre 650 milioni di visualizzazioni video e utenti provenienti da ogni angolo del mondo. Il gruppo privato annesso a Fb diventa una delle community Facebook di amanti della cucina più grandi del mondo, con oltre 170 mila membri e oltre 500 mila interazioni mensili. Oltre a Fb, adesso Al.ta Cucina è anche su Instagram, YouTube e ha una landing page (http://altacucina.co). Ma Simone e Alessandro ora guardano oltre: "Il nostro obiettivo -spiegano- è di portare in tutto il mondo la buona cucina italiana, statisticamente la più amata da tutti. E per farlo vogliamo creare un multichannel brand, un canale sulla cucina dove oltre alle video-ricette, si possano trovare anche filmati in cui, ad esempio, si spiega come si produce la mozzarella o la pasta. Vogliamo cioè occuparci del food a 360 gradi e per questo ci servono anche nuove professionalità come designers e un nuovo sviluppatore per la piattaforma e poi anche videomaker. Siamo quindi alla ricerca di un nuovo di un nuovo Cto e siamo sempre interessati a scoprire nuovi talenti. Per candidarvi, scrivete un’email di introduzione a carbonara@altacucina.co".

in evidenza
Italia Viva, l'ironia del web "Sembra la pubblicità del Vagisil"

Politica

Italia Viva, l'ironia del web
"Sembra la pubblicità del Vagisil"

in vetrina
BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

motori
Al Salone Auto e Moto d’epoca 2019, Peugeot festeggia i 50 anni della 304

Al Salone Auto e Moto d’epoca 2019, Peugeot festeggia i 50 anni della 304

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Milano. Eleganza e musica sono di casa al The Singer Music Restaurant
di Paolo Brambilla - Trendiest
Conte e il nuovo umanesimo: per il premier è il momento del suo partito
di Diego Fusaro
Milano Vapore. Prosegue impegno su cultura e politica con convegno e concerto
di Paolo Brambilla - Trendiest

I sondaggi di AI

Quale partito voteresti in caso di elezioni politiche?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.