Roma, 17 lug. (Labitalia) - Un numero sempre maggiore di aziende utilizza giochi interattivi digitali per formare i propri dipendenti, valutare le performance, coinvolgere e motivare le proprie risorse. Sempre più spesso, infatti, i responsabili Hr si affidano a giochi e applicazioni sin dal processo di selezione dei candidati per attrarre giovani talenti e fidelizzare le risorse migliori. A evidenziarlo sono gli esperti di Hays, fra i leader mondiali nel recruitment specializzato.Così, la 'gamification' sta letteralmente rivoluzionando il modo di concepire tutto il comparto Hr, perché introduce sul posto di lavoro elementi come il divertimento, la competizione sana e la passione per il gioco che stimolano atteggiamenti positivi quali il desiderio di realizzazione, la spinta al raggiungimento degli obiettivi e una maggiore espressione personale. “Aggiungere un elemento di gioco ai normali processi lavorativi - spiega Luigi Di Napoli, Manager Hays Experts - incoraggia i dipendenti a uscire dalla loro comfort zone. Sfidare i colleghi e confrontarsi su tematiche che vanno oltre i propri compiti quotidiani, stimola a ragionare fuori dagli schemi, contribuendo allo sviluppo del pensiero strategico e della capacità di leadership. Anche giochi apparentemente semplici possono portare risultati davvero soddisfacenti in termini di miglioramento delle performance”. Per attrarre i migliori talenti, l’azienda deve risultare 'appealing' agli occhi del candidato. Utilizzare giochi e applicazioni aiuta ad aggiudicarsi i professionisti più brillanti perché, da un lato, permette di valutare alcuni aspetti chiave del comportamento e dell’attitudine lavorativa dei candidati e, dall’altro, consente di far vivere alla risorsa un’esperienza divertente e coinvolgente, invogliandola ad entrare a far parte del team. Il gaming è molto utilizzato nei processi di selezione rivolti ai profili più giovani, millennials e post-millennials, più propensi all’utilizzo della realtà virtuale anche in ambito lavorativo. Le applicazioni di gioco interattive sono particolarmente utili nelle fasi preliminari del recruitment perché, attraverso il gioco, è possibile tratteggiare un profilo piuttosto dettagliato dei potenziali candidati, risparmiando tempo e risorse nel processo di selezione.Anche nella formazione dei dipendenti, le possibilità di utilizzo del gaming sono molteplici. Alcune aziende, ad esempio, hanno introdotto l’uso di giochi per formare i propri agenti di vendita su come promuovere i nuovi prodotti prima di interagire con i clienti reali. Una nota catena di fast food, invece, utilizza la gamification per il training dei suoi esperti digital, ospitando giochi sul sito Internet riservato ai dipendenti, molti dei quali ottimizzati anche per l’utilizzo da mobile. Il gioco, infatti, permette di formare in modo più agile perché risulta meno impegnativo di una vera e propria sessione di training alla quale, spesso, dipendenti e manager partecipano in modo poco attivo a causa dello stress e della pressione lavorativa.Per quanto riguarda il coinvolgimento delle risorse, il gaming può rivelarsi un prezioso alleato. Il gioco infatti incoraggia i dipendenti a mettersi alla prova e fornisce un ottimo metro di misura delle performance, spronando le risorse a fare sempre meglio per raggiungere di volta in volta gli obiettivi prefissati. Infine, se accompagnato da un adeguato sistema di ricompense, il gioco gratifica i dipendenti e ne aumenta l’autostima, andando ad incidere positivamente sulle performance di business.

in evidenza
Belen-Iannone a Ibiza Crisi superata. E con loro...

GOSSIP

Belen-Iannone a Ibiza
Crisi superata. E con loro...

in vetrina
Grande Fratello Vip 3 cast: Cecilia Capriotti e.. I nuovi nomi. Gf Vip 3 news rumors

Grande Fratello Vip 3 cast: Cecilia Capriotti e.. I nuovi nomi. Gf Vip 3 news rumors

motori
Jeep Renegade MY 2019, pronta a partire per nuove avventure

Jeep Renegade MY 2019, pronta a partire per nuove avventure

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Pd, caro Maurizio Martina, ti voglio bene, dimettiti
di Angelo Maria Perrino
Repubblica, tutto ciò che non è allineato con l'élite diventa onda nera
di Diego Fusaro
Voto, dagli Italiani un’ulteriore spinta al governo giallo-blu del Cambiamento
di Angelo Maria Perrino

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

Dopo la sconfitta ai ballottaggi, il Pd è destinato a scomparire?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.