Roma, 9 lug. (Labitalia) - "Si sono ufficialmente aperti gli incontri del ministro dello Sviluppo economico e del Lavoro, Luigi Di Maio, con le organizzazioni sindacali: oggi si è svolta la prima riunione, presso il Mise, con tutte le sigle del pubblico impiego, per un giro d’orizzonte conoscitivo, cui seguiranno altri incontri calendarizzati ogni 4 mesi". E' quanto si legge in una nota Fp-Cida. "Il ministro -spiega- ha annunciato nuove assunzioni per circa 200 unità al Mise (di cui il 10% dirigenti) e ha illustrato le sue prossime iniziative: piano generale del personale; messa a norma delle sedi, digitalizzazione e sburocratizzazione; lotta agli sprechi. Inoltre, per rendere più omogenea e sinergica l’azione dei due ministeri, Di Maio ha informato i sindacati che verranno istituite le figure di un segretario generale e di un vicesegretario unici"."Abbiamo chiesto al ministro -afferma Giorgio Rembado, presidente di Fp-Cida- di caratterizzare questa nuova stagione contrattuale con un’iniziativa dalla forte connotazione politica: inserire nella prossima legge finanziaria le risorse necessarie al rinnovo dei contratti del pubblico impiego, per il triennio 2019-2021. Abbiamo apprezzato l’avvio del dialogo con il ministro, che nella sua veste di vicepremier è punto di riferimento per l’impulso politico del governo. Siamo partiti con il piede giusto, anche per quanto riguarda la calendarizzazione degli incontri: per dare contenuto agli appuntamenti quadrimestrali verrà aperto un tavolo di confronto permanente fra i sindacati e il capo della segreteria del ministro"."Abbiamo annunciato a Di Maio -fa notare Rembado- che Cida, in quanto Confederazione rappresentativa dei diritti e degli interessi dei dirigenti italiani, pubblici e privati, invierà quanto prima una richiesta formale per un incontro sul tema della previdenza. Un incontro che, nelle nostre intenzioni, servirà a fare chiarezza su un argomento che è stato travisato o, peggio, strumentalizzato con il rischio di danneggiare un’intera categoria professionale e di deteriorare il clima sociale del nostro Paese".

in evidenza
Stalker perseguitava la Ferilli Ora ha il divieto d'avvicinamento

Cronache

Stalker perseguitava la Ferilli
Ora ha il divieto d'avvicinamento

in vetrina
Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

Zaniolo pace con le Iene. De Devitiis si scusa. Rose rosse per mamma Francesca

motori
La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno

La Ferrari Portofino è Best Cabrio 2019 per il secondo anno

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Gilet gialli, l'accusa di antisemitismo. Parte la delegittimazione del potere
di Diego Fusaro
Fashion week e contemporary art al Vapore di Milano
di Milo Goj
La parabola di Roberto Formigoni. Il Celeste e la caduta degli dei
di Maurizio de Caro

I sondaggi di AI

L'analisi costi/benefici di Toninelli ha bocciato la Tav. A questo punto che cosa bisogna fare?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.