Bolzano, 11 mar. (Labitalia) - Attraverso l'acquisizione del 100% del capitale di Wls consulting di Bolzano, il gruppo Tecno avvia il suo piano di crescita per linee esterne dopo aver chiuso il 2018 con un fatturato consolidato di circa 18 milioni. L'acquisizione segue una joint venture commerciale e la creazione di una newco per la realizzazione di un nuovo servizio già realizzate nel 2018. Nel solco di quanto stanno già realizzando altre imprese aderenti al progetto Elite di Borsa Italiana, nel quale l’azienda è entrata nel 2017, anche il gruppo Tecno ha realizzato la sua prima operazione di finanza straordinaria. L'acquisizione rientra negli obiettivi del piano di sviluppo che prevede, nei prossimi esercizi, una crescita sia per linee interne che esterne.Tecno, gruppo industriale che ha lanciato in Italia il servizio di control energy management, affianca le aziende nell’analisi dei costi energetici e nella definizione degli strumenti per il monitoraggio dei consumi, grazie a un bouquet di prodotti hardware e software brevettati che permettono di individuare gli interventi di efficientamento energetico da realizzare per essere più competitivi. L’azienda, fondata nel 1999, conta oltre 2.500 imprese clienti in tutti i settori produttivi e ha sedi in Italia (Milano, Bologna e Napoli) e all’estero (Berlino e Parigi).Tecno è stata anche l'unica azienda selezionata da Deloitte per lo studio dedicato alle prospettive globali per le aziende del mid market ed ha vinto il premio Best managed companies."Con questa acquisizione - dichiara il fondatore del gruppo Tecno, Giovanni Lombardi - aggiungiamo un primo tassello importante al nostro piano industriale che già prevede una crescita alimentata da nuovi clienti, prodotti e servizi, anche coperti da nuovi brevetti. Nello spirito che contraddistingue la strategia del gruppo Tecno, la collaborazione con la precedente proprietà proseguirà attraverso un’iniziativa commerciale comune al fine di promuovere il cross selling di prodotti e servizi". "Sono quattro - spiega - i dossier in fase di valutazione che interessano il mercato interno e 3 quelli relativi all’estero, di cui due aziende tedesche e una francese. Nella crescita per linee interne il Gruppo intende sia incrementare il cross selling di servizi sempre più innovativi e competitivi a clienti ormai decennali e fidelizzati, sia rafforzare la rete commerciale"."In un’economia globalizzata - sostiene Lombardi - non può esistere crescita economica per aziende piccole, tradizionali e ripiegate sul mercato domestico. Per vincere le sfide del nuovo contesto competitivo, caratterizzato dalla mondializzazione dei mercati e dall’accelerazione dell’innovazione digitale, la dimensione dell'impresa è un fattore irrinunciabile per il successo. Acquisizioni e internazionalizzazione rappresentano la leva per la competitività e la crescita del fatturato".

in evidenza
"Guede stuprò e uccise Meredith" Amanda Knox un fiume in piena

"INCHIESTA CONTAMINATA"

"Guede stuprò e uccise Meredith"
Amanda Knox un fiume in piena

in vetrina
Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...

Asteroide gigante punta la Terra. Osservando la traiettoria...

motori
Nuova BMW Serie 3 Touring, ora anche ibrida plug-in

Nuova BMW Serie 3 Touring, ora anche ibrida plug-in

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
Iran bersaglio prescelto dall'imperialismo atlantista
di Diego Fusaro
DELIVER. La più importante fiera internazionale di e-logistics
di Greta Valentina Galimberti
Richard Thaler a Milano parla di “spinta gentile” ed educazione finanziaria
di Paolo Brambilla - Trendiest

I sondaggi di AI

L'Unione europea minaccia la procedura di infrazione contro l'Italia. Che cosa ne pensi?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.