Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Meno di 24 anni e chef "stellati", la sfida vinta dei ragazzi del 'Palmaria Restaurant'

9 agosto 2017- 18:13
Portovenere (Sp), 9 ago. (Labitalia) - Oltre ai 'cervelli in fuga', ci sono in Italia giovani che tornano nel nostro Paese dopo un'esperienza all'estero e sfruttano bene il proprio curriculum, cogliendo le opportunità che comunque ci sono anche qui. E' quello che è accaduto a gran parte dei giovani professionisti (l'età media è 24 anni) che lavorano nelle cucine del Palmaria Restaurant di Portovenere, fiore all’occhiello del Grand Hotel Portovenere. Nella veranda affacciata sul mare del Palmaria, niente è lasciato al caso: arredi eleganti, atmosfera raffinata e suggestione delle cene a lume di candela, servizio di prim’ordine, menù improntato ai sapori marini e affidato alla professionalità dell’executive chef Francesco Parravicini. Una struttura di lusso che si rivolge in larga parte proprio alla clientela internazionale del Grand Hotel Portovenere.E tutto è tenuto in piedi da un team di giovanissimi, con un bagaglio d'esperienza attinto dalle cucine dei grandi ristoranti d'oltre Manica. Il team è stato allenato dallo stesso chef allo spirito di squadra, tanto che in cucina i ragazzi della brigata indossano una t-shirt amaranto con dietro scritto “Se colpiscono uno, colpiscono tutti”.Come Daniele Pruneti, o la chef Valentina Barbaro, giovanissima pasticciera di origine campana, tornata da Londra e oggi responsabile al Palmaria della partita dei dessert. "Il patrimonio enogastronomico italiano - racconta a Labitalia Barbaro - è ineguagliabile: ho trovato nel Grand Hotel la volontà di investire nella crescita professionale dei giovani talenti. Una caratteristica fondamentale per attrarre quei professionisti che altrimenti sarebbero rimasti all'estero".“Il Palmaria Restaurant - spiega a Labitalia Antonio Polesel, General Manager del Grand Hotel Portovenere - vuole rappresentare un'opportunità per l'intero territorio, un vero e proprio hub di cultura gastronomica, capace di generare nuove idee e di attrarre esperienze diverse. Nel solco della tradizione, ma con lo sguardo aperto verso l'orizzonte delineato dal nostro bellissimo mare, l'offerta gourmet del Palmaria si propone come un luogo di approdo di diverse culture, coerentemente con il nostro ruolo di ambasciatori dell'accoglienza made in Italy”.Il Grand Hotel Portovenere, struttura a quattro stelle aperta nel 2014, è una delle più prestigiose strutture ricettive della Liguria. Sede per soggiorni leisure & business, il Gand Hotel è parte attiva nell'organizzazione di incentive, eventi di formazione, team building, meetings e cene di gala. La struttura presenta circa 50 camere di diversa tipologia. il Ristorante Gourmet 'Palmaria' e il Bar 'Venus' completano l'offerta del Grand Hotel e rappresentano uno dei vanti dell'offerta enogastronomica della Liguria.