Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Openjobmetis, ripartono corsi per addetti produzione calzature

21 marzo 2017- 12:18
Roma, 21 mar. (Labitalia) - Openjobmetis, la prima e unica agenzia per il lavoro quotata oggi in Borsa Italiana, rinnova il proprio impegno a sostegno della formazione dedicata al settore calzaturiero. Dopo il successo delle prime cinque edizioni, questa iniziativa è rivolta ancora una volta al territorio toscano, culla dell’arte calzaturiera in Italia, e permette ai partecipanti di toccare con mano tutte le fasi della lavorazione artigianale delle calzature. In particolare, quest’anno i corsisti si cimenteranno nella realizzazione delle scarpe femminili.Obiettivo del corso, che si svolgerà nel mese di marzo, è quello di formare dal punto di vista pratico nuovi addetti alla produzione di calzature, figure specializzate difficilmente reperibili dalle aziende manifatturiere del settore. I brand di riferimento della moda, a livello nazionale e internazionale, sono infatti alla continua ricerca di artigiani esperti e competenti, anche in considerazione del problematico ricambio generazionale che molte aziende si trovano a gestire. “Siamo orgogliosi di replicare anche per il 2017 - ha commentato Elena Giorgi, Team Leader di Openjobmetis - questo percorso di formazione specializzata dedicato ai giovani. Dopo il successo delle precedenti edizioni, inauguriamo quest’anno la quinta edizione del corso. Il nostro obiettivo, in questo come in altri settori, è da un lato supportare le aziende simbolo del made in Italy, come in questo caso i produttori calzaturieri, e dall’altro lato offrire concrete opportunità di apprendimento dei fondamenti teorici e pratici del mestiere a tutti coloro che desiderano oggi affacciarsi a un mestiere così antico”.“La formazione è uno dei capisaldi della nostra attività - ha concluso Elena Giorgi - ed è per questo che abbiamo scelto di integrare il nostro lavoro con l’organizzazione di corsi specializzati dedicati a settori di eccellenza del territorio, nell’ottica di posizionarci come partner strategico per i nostri clienti e come punto di riferimento per chi è oggi in cerca di occupazione”. Il corso è erogato da Openjobmetis grazie ai fondi Forma.Temp - ai quali mensilmente Openjobmetis destina il 4% dell’imponibile retributivo dei propri lavoratori somministrati al fine di garantire progetti di formazione specializzati come questo - ed è quindi completamente gratuito per i corsisti.I partecipanti selezionati da Openjobmetis sono candidati provenienti dal territorio toscano, in particolare dall’area compresa tra Empoli (Firenze) e Monsummano Terme (Pistoia) con una forte motivazione e una grande passione per questo mestiere. Il corso, totalmente gratuito, permette ai partecipanti di acquisire competenze pratiche e altamente specializzate, immediatamente spendibili in un contesto professionale. Questo progetto permette ai partecipanti di entrare in contatto con le aziende del settore alla ricerca di personale adeguatamente formato. Gli allievi più meritevoli, infatti, avranno la possibilità di essere inseriti lavorativamente in aziende del territorio subito dopo il termine del corso. Montare, cucire, incollare e rifinire il prodotto: tutte le fasi della lavorazione e produzione delle calzature sono oggetto del programma formativo avviato da Openjobmetis. In particolare, dopo l’iniziale breve parte teorica - svolta in conformità con quanto prescritto dalla regolamentazione del settore - il corso si addentra subito sugli aspetti pratici affidati a docenti altamente specializzati, produttori di calzature di alta qualità da decenni. Infatti, la formazione si svolge all’interno di un vero e proprio calzaturificio, dove i partecipanti potranno toccare con mano l’intera catena di produzione delle calzature e avranno modo di creare un prodotto finito. Non solo formazione, ma anche beneficenza: come nelle precedenti, anche al termine di questa prima edizione 2017, saranno donate in beneficenza tutte le paia di scarpe realizzate dai corsisti che avranno partecipato all’iniziativa.

In Vetrina

Elisabetta Gregoraci senza slip come Cecilia Rodriguez. "Bidet" hot. FOTO

In evidenza

Baglioni torna al Festival Sanremo da conduttore e poi...
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

Motori

Lamborghini Huracán Super Trofeo EVO: per veri piloti

Le false recensioni online sono un reato?

di Avv. Cristiano Cominotto

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it