Roma, 7 nov. (Labitalia) - L’Italia è il paese con maggior numero di beni culturali e di siti riconosciuti dall’Unesco e in questo scenario, dal valore artistico e storico immenso, si inseriscono migliaia di castelli, ville e dimore storiche di pregio, testimonianza di usi e costumi che si tramandano nel presente e contribuiscono a renderci una delle mete turistiche più ambite al mondo. Alla tutela di questo patrimonio ci ha pensato Mauro Tonnini Cardinali, fondatore di Residenze d’Epoca, il circuito che da vent’anni accoglie i castelli e le dimore storiche per turismo ed eventi di maggior pregio in Italia. Ad oggi il suo Club di Residenze d’Epoca conta più di centoventimila soci, con oltre un milione di clienti di alto livello. Ogni anno il suo contributo genera oltre 3 milioni di contatti utili per le dimore storiche affiliate."Il paradosso -spiega a Labitalia- è che facciamo viaggi in posti lontanissimi e non sappiamo che qui in Italia esiste un patrimonio di straordinario valore storico, artistico e culturale. Insieme all’ultima generazione di 'castellani', uomini e donne di grande cultura, imprenditori appassionati e coraggiosi, pionieri e visionari che hanno deciso di investire tutto quello che avevano per inseguire un sogno, combattiamo ogni giorno una battaglia impari e con poche risorse a disposizione per proteggere queste eccellenze italiane e non abbandonarle al loro triste destino di degrado"."Nelle nostre dimore storiche di pregio -sottolinea- abbiamo sempre puntato a un'accoglienza di altissimo livello, a un’esperienza intima ed esclusiva che sappia tutelare una cultura dell’ospitalità 'come una volta' e sia in grado di creare un legame emotivo con i pochi, privilegiati ospiti. Grazie a questo e al fatto che le nostre dimore storiche hanno in media solo 10 camere, l'ospite torna finalmente ad essere un gioiello posato sul cuscino dell'ospitalità". "A differenza dei tanti portali -fa notare Mauro Tonnini Cardinali- che pubblicano qualsiasi struttura per turismo o eventi senza fare alcuna selezione, essere accolti nel circuito Residenze d'Epoca è un privilegio riservato solo a poche dimore storiche". "Oltre ad avere -sottolinea- almeno 100 anni di storia e possedere standard qualitativi di prim'ordine, bisogna superare una rigorosa selezione basata su oltre 100 diversi criteri di qualità prima di ottenere il rilascio del prestigioso Certificato di Qualità Residenze d’Epoca ed essere nominati ufficialmente 'Dimora storica di pregio'". "Oggi -avverte- la nostra sfida è su due fronti. Da una parte, vogliamo rendere i proprietari delle dimore storiche di pregio sempre più consapevoli del loro enorme potenziale; dall’altra, vogliamo fornire loro strumenti pratici per esprimere questo potenziale al 100%. Anche per questo ho deciso di scrivere il primo libro al mondo dedicato al marketing operativo e strategico delle dimore storiche, 'I 10 file segreti per la gestione di una dimora storica di successo', e abbiamo organizzato a Roma la masterclass delle Dimore Storiche di Eccellenza". "Si tratta -chiarisce- del primo workshop professionale dedicato alle dimore storiche, rigorosamente su invito e a numero chiuso, dove riveliamo il distillato di 20 anni della nostra esperienza in questo settore"."Dopo tutti questi anni -afferma- il nostro obiettivo è lo stesso del primo giorno. Restituire la dignità alle dimore storiche italiane ed aiutarle a brillare come il più prezioso dei diamanti".

in evidenza
La moglie rompe il silenzio "Michael è un combattente e..."

Schumi, parla Corinna

La moglie rompe il silenzio
"Michael è un combattente e..."

in vetrina
Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

motori
Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

Dal 15 novembre scatta l’obbligo del montaggio di pneumatici invernali

i più visti
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

i blog di affari
La fronda grillina sul caso Ischia-Genova una minaccia per l’alleanza pentaleghista e per la stabilità del governo Conte
di Angelo Maria Perrino
Università italiana, benvenuti nel nuovo feudalesimo capitalistico
di Di Diego Fusaro
Premiato alla Bocconi il Gruppo italiano Epta, leader nella refrigerazione
di Paolo Brambilla - Trendiest

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.

I sondaggi di AI

La manovra farà crescere il Pil dell'1,5% nel 2019 come indicato dal governo M5S-Lega?


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.