Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

Si chiude FareTurismo, 1.500 colloqui per 200 figure professionali nel settore

17 marzo 2017- 16:36
Roma, 17 mar. (Labitalia) - Si è concluso oggi FareTurismo, la settima edizione a Roma dopo 11 a Salerno e 1 Milano, l’unico appuntamento nazionale dedicato alla formazione, al lavoro e alle politiche turistiche. L’evento, ideato e organizzato dalla Leader srl, rappresenta una preziosa opportunità per i giovani che progettano il proprio futuro professionale in questo mondo e per gli addetti ai lavori che desiderano aggiornarsi e confrontarsi sulle tematiche della formazione e del lavoro. Sono stati 6.000 i visitatori, circa 70 i relatori e 32 gli espositori nel Salone tra istituzioni, enti, organizzazioni di categoria, associazioni professionali, Its, Università, Scuole di Master, agenzie per il lavoro e agenzie web di recruiting e orientamento alla formazione, che hanno incontrato la domanda lavoro fornendo informazioni utili su professionalità richieste, iter formativi e competenze emergenti, sbocchi occupazionali, tipologie di rapporto di lavoro più diffuse, prospettive di carriera. Presenti anche 24 aziende turistiche presenti per selezionare i candidati: circa 200 le figure professionali ricercate attraverso 1.500 colloqui di selezione, che si sono svolti con appuntamenti prefissati e 4 Recruiting Day riservati a candidati provenienti da tutta Italia e non solo. L'evento ha visto la partecipazione di oltre 40 tra Istituti professionali dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, Tecnici del turismo e commerciali con indirizzo turistico con 2.000 studenti e 150 docenti provenienti da 7 regioni (Abruzzo, Calabria, Campania, Lazio, Toscana, Umbria, Veneto) interessati a studiare e a lavorare nel turismo. Si sono svolti in tutto 15 seminari di orientamento e di aggiornamento professionale a cura delle organizzazioni di categoria, delle associazioni professionali e dei partner di FareTurismo. Inoltre, sono state presentate 9 startup: ArcheoArt Basilicata, Cloe Cilento Land of Experiences, Discoverage, Foody, Instaroom.it, La 'Guida Magica: il turismo con quel tocco in più, Mapsoo, Terre del Tufo Travel & Tours, Xenìa: una 'ricetta' di Dieta Mediterranea per il turismo sostenibile. “Anche quest’anno FareTurismo - commenta il direttore, Ugo Picarelli - ha rinnovato l’impegno ad accompagnare i giovani ad esprimere il proprio potenziale indirizzandoli alle nuove opportunità di formazione e di lavoro nel turismo. Da questa edizione è emersa l’idea di far nascere un board presso il ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per assicurare un percorso formativo di alto livello, un tavolo che rappresenti università, scuole e imprese per fare dell’Italia un polo di eccellenza per la formazione del settore”.