A- A+
Libri & Editori
Masterpiece/ Elisabetta Sgarbi non è delusa dalle vendite di Savic. E arriva Raffaella Silvestri...
Raffaella Silvestri - foto di Grazia Ippolito


L'INCONTRO SU "MASTERPIECE" AL SALONE DI TORINO

Sabato 10 maggio, ore 18.30

Sala Azzurra
Partecipanti:
Massimo Coppola
Andrea De Carlo
Giancarlo De Cataldo
Nikola P. Savic
Raffaella Silvestri

Sono presenti: Annamaria Catricalà, Laura Donnini, Luigi De Siervo, Alessandro Lostia, Lorenzo Mieli, Elisabetta Sgarbi e Andrea Vianello;

di Antonio Prudenzano
su Twitter: @PrudenzanoAnton

Raffaella Silvestri (laurea all’Università di Cambridge, si occupa di marketing e comunicazione), è la seconda concorrente di "Masterpiece" (il discusso talent tv per aspiranti scrittori andato in onda su Rai3) ad arrivare in libreria con il suo primo romanzo, "La distanza da Helsinki" (Bompiani, in co-edizione con Rai Eri).

Nei giorni scorsi è uscito "Vita Migliore", il romanzo del vincitore, Nikola P. Savic (qui i dettagli). L'autore, di origine serba, si è trasferito in Italia quando aveva 12 anni, e nel suo primo libro racconta con una lingua meticcia la vita di strada a Belgrado.

Il suo è un romanzo oggettivamente più "difficile" rispetto a quello di Raffaella Silvestri (nel box i dettagli sulla trama del suo esordio, ndr).

ElisabettaSgarbi
 

LO SPECIALE SUL FUTURO DI "MASTERPIECE"


In Italia "Masterpiece", negli Usa il talent sull'agente letterario (e gli aspiranti scrittori-clienti)... (pubblicato il 4 aprile 2014)

Elisabetta Sgarbi (Bompiani) ad Affaritaliani.it: "Masterpiece? Mi auguro continui..." (intervista pubblicata il 31 marzo 2014)


Ma ci sarà la seconda edizione di Masterpiece? Nel frattempo, Fremantle vende il format all'estero... L'intervista ad Alessandro Lostia, Chief Creative Officer di Fremantle Media (pubblicata il 27 marzo 2014)

Laura Donnini (Ad di Rcs Libri): "Masterpiece? Dobbiamo trasformare il romanzo vincitore in un caso". Ma... (l'intervista pubblicata il 26 marzo 2014)

LA TRAMA DE "LA DISTANZA DI HELSINKI" 

Quando si diventa davvero grandi? Quanto coraggio ci vuole per fare il grande passo e uscire dall’adolescenza una volta per tutte? Viola e Kimi hanno quindici anni, e non lo sanno ancora. Lei è italiana, lui finlandese. Lei socievole e intraprendente, lui con gli occhi fissi sul libro che sta leggendo, come se il mondo intorno non ci fosse. Entrambi hanno un segreto che li rende molto diversi dagli altri. Viola ha perso la madre, Kimi è affetto da una indefinibile forma di autismo. Lei non vuole, o meglio, non vorrebbe che quello che le è successo condizionasse la sua vita, lui percepisce la realtà soltanto attraverso le note di un pianoforte. Si incontrano a un corso d’inglese a Londra, e da quel momento, ogni anno, a luglio, si incontreranno attraverso l’Europa, mentre la vita scorre loro accanto. Fino a quando, quindici anni dopo il primo incontro, entrambi riceveranno un invito che li porterà a prendere un’altra decisione, che cambierà per sempre le loro vite...

ELISABETTA SGARBI SULLE VENDITE DI SAVIC - In rete si è molto parlato della tiratura di "Vita Migliore" (uscito anche in edicola con il Corriere della Sera). Va detto che, classifiche alla mano, il libro di Savic ad oggi è lontano sia dalla top ten generale sia dalla top ten relativa alla narrativa italiana. Dal canto suo, però, Elisabetta Sgarbi, direttore editoriale della Bompiani oltre che grande sostenitrice di "Masterpiece", raggiunta da Affaritaliani.it, dimostra di non essere delusa dalle vendite del libro: "Per essere un esordiente assoluto, che scrive un romanzo per nulla rappacificante sulla Belgrado degli anni '90, il romanzo di Savic sta andando bene. Oltretutto non viene da una trasmissione con milioni di telespettatori".

Aggiunge l'editore: "Gli autori per crescere hanno bisogno di tempo, e Savic è una voce interessante, nuova e non scontata. Non credo ai successi istantanei. I romanzi non sono come la citrosodina" .

L'INTERESSE ALL'ESTERO PER RAFFAELLA SILVESTRI - Ma torniamo a Raffaella Silvestri. Nei giorni scorsi un intervento dell'autrice, che affronta lo stato attuale della cultura in Italia, è stato pubblicato dal New York Times (“Reality tv for Italian Writers”, il titolo del pezzo nell'edizione cartacea del prestigioso quotidiano). 

E a conferma dell'interessa suscitato oltreconfine da "Masterpiece", Raffaella Sivestri è stata anche intervistata dalla BBC Radio, oltre che dal supplemento culturale di Haaretz, il principale quotidiano israeliano.

Staremo a vedere come andranno le vendite de "La distanza da Helsinki"...

 

BompianiRaffaellaSilvestri
 

 

Tags:
masterpiecela distanza da helsinkiraffaella silvestri
Loading...
in vetrina
Harry e Meghan verso un'altra dolorosa rinuncia? ROYAL FAMILY NEWS

Harry e Meghan verso un'altra dolorosa rinuncia? ROYAL FAMILY NEWS

i più visti
in evidenza
Il bacio tra Cristiano Ronaldo e Dybala è subito virale IL VIDEO

Sport

Il bacio tra Cristiano Ronaldo e Dybala è subito virale IL VIDEO


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ecologica e spaziosa, come graffia la nuova Ford Puma

Ecologica e spaziosa, come graffia la nuova Ford Puma


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2020 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.