A- A+
Libri & Editori
Goli Taraghi e Mario Levrero inaugurano il viaggio di Calabuig

In libreria si parte per terre lontane, con i primi due titoli del nuovo marchio editoriale Calabuig: Il romanzo luminoso dell'uruguayano Mario Levrero, poliedrica figura di scrittore, fotografo, libraio, enigmista, e la raccolta di racconti La signora Melograno di Goli Taraghi, grande signora della letteratura persiana, nata a Tehran e residente a Parigi, dove ha ricevuto l'onorificenza di “Chevalier des Arts et des Lettres”.

Un viaggio che inizia con la presentazione del libro La signora Melograno alle librerie Lovat di Trieste e Villorba, rispettivamente il 25 e 26 ottobre, in occasione delle quali l’autrice incontra il pubblico di lettori. Si entra nel vivo con la presenza di Goli Taraghi alla Libreria Open di Milano il 28 ottobre per presentare la sua raccolta di racconti e festeggiare la nascita di Calabuig. Si prosegue poi alle Librerie Coop Zanichelli di Bologna (29 ottobre) e alla libreria IBS di Roma (30 ottobre).

L’avventura editoriale di Calabuig ha una missione precisa, che è insieme una promessa ai lettori: rilanciare la narrativa all’insegna di garanzia e indipendenza. “Qualità letteraria e libertà di scelta sono i timoni del nostro nuovo marchio" sottolineano gli editori Vera Minazzi e Sante Bagnoli (Jaca Book), “che nasce per guidare alla scoperta di narratori inediti contemporanei e della seconda metà del Novecento destinati a diventare gli scrittori di culto di domani. Sarà privilegiata una politica d’autore che punta a scoprire più opere della stessa penna, e al tempo stesso proporre una ricca varietà di prospettive e provenienze culturali”.
E proprio il gioco di prospettive e culture diverse è al centro della raccolta di Goli Taraghi, La signora Melograno: incontro in quella terra di mezzo che è l’aeroporto, fra due donne apparentemente agli antipodi ma che scopriranno di condividere assai più di un posto sul volo Air France da Tehran a Parigi e la passione per le ricette tradizionali. La Storia, l’Iran, la Rivoluzione, e insieme, in un rimando di primi piani, le storie dei protagonisti, vite in transito segnate dall’esperienza dell’esilio che proseguiranno il cammino aiutandosi a vicenda.
Un intreccio di vissuti che ritroviamo in Mario Levrero: Il romanzo luminoso è una giostra velocissima e scintillante di aneddoti, contrattempi, scene di vita quotidiana che l’autore raccoglie nel tentativo di dar loro quel senso che si comprende solo alla fine: l’obiettivo è restituire al lettore l’esperienza di un’illuminazione, fatta di apparenti casualità, sentieri interrotti, sorprese. Una “rotta perduta” ma anche un racconto biografico, in equilibrio perfetto tra realtà e assurdo: perché anche le vite più semplici, i fatti più insignificanti, sono invece meravigliosamente complicati.

Tags:
goli taraghimario levrero

in vetrina
Grande Fratello 2018: caos, liti e urla. Inizio col botto! Gf 2018 news

Grande Fratello 2018: caos, liti e urla. Inizio col botto! Gf 2018 news

i più visti
in evidenza
Milano capitale della fotografia 165 mostre sparse per la città

Photofestival 2018

Milano capitale della fotografia
165 mostre sparse per la città

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
La nuova Porsche 911 GT3 RS sfida l’”Inferno verde”

La nuova Porsche 911 GT3 RS sfida l’”Inferno verde”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.