A- A+
Libri & Editori
Renzo Arbore, vita, successo e amori in un libro

Una vita improvvisata, in cui ogni nuova espressione artistica è nata da un incontro, da un'idea, da una situazione. Renzo Arbore ha raccontato le sue innumerevoli esperienze umane e professionali a Lorenza Foschini e il risultato è la biografia "Renzo Arbore. E se la vita fosse una jam session? Fatti e misfatti di quello della notte". Una biografia "sciué sciué", come la definisce lui stesso, perché più che narrare gli eventi in ordine cronologico, descrive una sorta di camera delle meraviglie e abbraccia un universo fatto di passioni, il racconto di una generazione e un pezzo di storia della radio e televisione italiane. Un volume che accompagnerà, peraltro, "Renzo Arbore. La mostra.", che si terrà a Roma al MACRO Testaccio, dal 19 dicembre 2015 al 3 aprile 2016.

Incontri con artisti e musicisti, retroscena mai raccontati, la battaglia quotidiana contro la noia e poi le città che hanno scandito le fasi più importanti della sua vita: "Foggia, la provincia, con tutto quello che mi ha insegnato, - ha spiegato in un'intervista all'ANSA - Napoli, una città di cultura straordinaria, Roma, città ospitalissima e veramente capitale del nostro Paese, e poi l'America tra New York, Los Angeles, Miami, New Orleans, il sogno che avevo fin da bambino quando ho visto arrivare gli americani nella mia città". Rivoluzionario, pioniere di nuovi linguaggi e registri, Renzo Arbore ha intrecciato il suo stile di vita, il suo non prendersi sul serio ma con serietà, con la sua professione di artista. E forse è stata proprio questa la chiave del suo successo. "Ho cercato sempre di fare quello che non facevano gli altri - ha raccontato - Ho cercato di fare l'altro e quindi l'altra radio, l'altra musica, l'altra canzone napoletana, l'altro cinema. Sono afflitto - ha proseguito con inconfondibile ironia - da ricorrenti passioni che ho sempre tradotto in opere vagamente artistiche".

E' stato così per la trasmissione televisiva "Quelli della notte", che Arbore mette in cima ai suoi "misfatti": "Noi facevamo una televisione con velleità artistiche - ha spiegato - e 'Quelli della notte', essendo stato un programma improvvisato e cult e avendo un marchio potente e indelebile come 'Lascia o raddoppia?' di Mike Bongiorno, ha lasciato un segno perché era assolutamente anomalo, è stato il biglietto da visita e la dichiarazione di un modo di fare televisione che nessuno faceva". Una televisione che ora Arbore intravede solo nei talent, perché oggi "lo scopo supremo è fare i numeri per vendere i prodotti". Nel ritratto dell'artista che ha fatto dell'improvvisazione la sua cifra personale non potevano mancare gli incontri: fratelli, sorelle e grandi artisti, amici ma soprattutto un grande amore. "Nella vita privata - ha raccontato - ho trascurato l'idea di farmi una famiglia che avrei dovuto fare con Mariangela Melato, l'amore più grande della mia vita, ma ci siamo distratti". Ci sono stati altri amori importanti, Renzo Arbore ne conta quattro, ma la stagione vissuta con la Melato, ha ricordato, "è quella della formazione, dei primi successi, dell'incontro con l'arte, con il grande cinema, con il teatro". La famiglia di Renzo Arbore è diventata l'allegra brigata dei suoi amici, da Nino Frassica a Marisa Laurito, da Roberto Benigni a Isabella Rossellini. La sua energia non è esaurita: "Da grande - tiene a precisare - voglio fare l'artista". E così naviga fino alle tre di notte nella rete, "una benedizione straordinaria", perché "lì sono appagate tutte le mie curiosità di artista che vuole conoscere il passato per edificare il futuro".

Tags:
renzo arbore
in vetrina
Isola dei famosi 2019 finale: Marina La Rosa, Maddaloni e.. I VERDETTI. Isola dei famosi 2019 news

Isola dei famosi 2019 finale: Marina La Rosa, Maddaloni e.. I VERDETTI. Isola dei famosi 2019 news

i più visti
in evidenza
Raiola: "Juventus? E' tutto fermo Era fatta col Milan, ma poi..."

Clamoroso!

Raiola: "Juventus? E' tutto fermo
Era fatta col Milan, ma poi..."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Ferrari P80/C one-off progettata per rimanere unica

Ferrari P80/C one-off progettata per rimanere unica


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.