A- A+
Libri & Editori
Il romanzo/ Le "strategie per arredare il vuoto" del 13enne Edo
PaoloMarino
 

 

Con gli adulti Edo entra in contatto malvolentieri e nella misura dello stretto necessario. Cosa potrebbe esserci di peggio, dunque, dell’incomprensibile accerchiamento di parenti che da un paio di giorni gli si muovono attorno con circospezione? Finché, scomposto e assordante, esplode il cordoglio: qualcosa di terribile è accaduto e i genitori di Edo non torneranno più a casa. Per fortuna gli zii sanno bene cosa fare, Edo andrà a vivere con zia Selma, tutto continuerà come prima.
Solo che lui non ha nessuna intenzione di assecondarli. Non fa scenate, semplicemente si rifiuta di lasciare casa sua. Liberata dalla presenza logorroica degli adulti, la casa di Edo diventa il polo d’attrazione di una serie di personaggi bizzarri: le gemelline dai caratteri complementari Greta e Lavinia –, che con le loro risatine “fanno scricchiolare l’aria” e lo iniziano al mistero della complicità e dell’antagonismo femminili; il compagno di classe Enea che, senza mai oltrepassare la soglia di casa, cerca di coinvolgere l’amico in scorribande in bicicletta sull’argine del fiume; un rappresentante di aspirapolvere determinato, a suon di candeggina e disquisizioni filosofiche, a stanare i microbi che secondo lui si annidano negli scarichi.
Una libertà provvisoria, una stralunata utopia, che regge finché, sottile, si insinua la violenza. Sulle prime si potrebbe quasi scambiarla per un gioco, ma poco alla volta la legge del più forte si impone nello spazio domestico: “Qualcosa di strano e pericoloso veniva a galla e farci i conti non era un’opzione a cui potevo sottrarmi”...

L'AUTORE - Paolo Marino vive a Piacenza, lavora come giornalista e si occupa prevalentemente di cronaca nera e giudiziaria. Strategie per arredare il vuoto, che è stato finalista all’edizione 2012 del premio Italo Calvino con il titolo La casa di Edo, è il suo primo romanzo.

Tags:
strategie per arredare il vuotomondadoripremio calvinopaolo marino
in vetrina
Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

Fabrizio Corona, le prime immagini dal carcere. FOTO

i più visti
in evidenza
Emma Marrone: "Mi devo fermare Ho un problema di salute"

Spettacoli

Emma Marrone: "Mi devo fermare
Ho un problema di salute"


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuovo Nissan JUKE protagonista della Milano Fashion Week

Nuovo Nissan JUKE protagonista della Milano Fashion Week


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.