A- A+
Libri & Editori
In libreria l'intervista sulla cultura a Marino Sinibaldi

Quella parte di vita che puoi cambiare, quel pezzo magari piccolo di destino che puoi spostare: la cultura è la condizione necessaria per autodeterminare la propria vita e per liberarla. Ma cosa accade quando tecnologie, linguaggi, modalità di creazione e di trasmissione cambiano così rapidamente e in profondità? Emergeranno forme di produzione e comunicazione della conoscenza e delle emozioni del tutto nuove. Dovremo avere un pensiero il più lungo e il più largo possibile. Lungo nel tempo, verso il futuro, e largo nello spazio, nell'apertura alle differenze e alle alterità.

Questi temi vengono affrontati nella conversazione tra Giorgio Zanchini e il direttore di Radio3 Marino Sinibaldi ("Un millimetro in là. Intervista sulla cultura", in libreria per Laterza).

Tags:
"un millimetro in là. intervista sulla cultura"laterzamarino sinibaldi
in vetrina
Ascolti Tv Auditel: Flop Adrian, perché la serie rischia di ammazzare Mediaset

Ascolti Tv Auditel: Flop Adrian, perché la serie rischia di ammazzare Mediaset

i più visti
in evidenza
Corona pensa alla politica "Varrei cento volte Salvini..."

Milano

Corona pensa alla politica
"Varrei cento volte Salvini..."


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
car2go archivia un 2018 ricco di successi

car2go archivia un 2018 ricco di successi


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.