A- A+
Liguria
ospedale

Finiscono intossicati mentre operano all’ospedale. L’aria era diventata irrespirabile ma il chirurgo e la sua equipe non poteva interrompere l'intervento.

Hanno dovuto lavorare in condizioni molto difficili, inalando per diverse ore i vapori tossici provenienti da un cantiere edile esterno al padiglione della clinica oculistica del San Martino.

Tutta colpa di una sostanza a base di bitume, scrive il Secolo XIX, che alcuni operai stavano utilizzando per impermeabilizzare il tetto di un edificio che si trova accanto al blocco operatorio, ma più in basso, e che è finita nell’impianto di areazione della struttura sanitaria.

Appena conclusa l’operazione, l’intera equipe chirurgica, una quindicina di persone in tutto, è finita al vicino pronto soccorso di via Mosso. Il paziente invece non ha sentito niente.

Tags:
san martinointossicazioneospedalemedici
in vetrina
Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News

Temptation Island Vip 2, una coppia abbandona. Temptation Island Vip 2019 News

i più visti
in evidenza
Brigitte Macron torna a insegnare Prof in una scuola per disoccupati

Affari Europei

Brigitte Macron torna a insegnare
Prof in una scuola per disoccupati


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp

Citroën C4 e Grand C4 Spacetourer: il motore benzina puretech 130 S&S che risp


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.