A- A+
Malattie rare
Giornata mondiale delle Sindromi Mielodisplastiche: l'iniziativa di Celgene

Il 25 ottore si celebra la Giornata Mondiale delle Sindromi Mielodisplastiche (MDS World Awareness Day) e Celgene Italia si impegna insieme ai suoi dipendenti in un progetto di Responsabilità Sociale: dare sostegno ai pazienti affetti da MDS, per i quali la trasfusione di sangue rimane ancora oggi una necessità,
nonostante i progressi terapeutici che ne riducono il fabbisogno.


Il progetto, reso possibile grazie ad AVIS Milano, ha preso avvio con una giornata di awareness sulla malattia che ha visto la partecipazione dell’Associazione Italiana Pazienti Sindrome Mielodisplastica (AIPaSiM) e della Federazione Italiana Malattie Rare (UNIAMO) per sensibilizzare sui bisogni delle persone che convivono con queste patologie. A questa seguirà la possibilità per i dipendenti Celgene di effettuare una donazione di sangue il 24 ottobre dalle 8:30 alle 12:30, previo screening medico, all’interno dell’Unità Mobile AVIS che sarà posizionata presso la piazza adiacente alla sede di Celgene Italia, in via Mike Bongiorno 13 a Milano.

L’iniziativa sarà aperta anche alla cittadinanza milanese (fino a un massimo di 30 persone) per fornire informazioni sulle Sindromi Mielodisplastiche e per sensibilizzare sull’importanza della donazione di sangue.


Circa la metà delle persone affette da queste neoplasie, nonostante i progressi terapeutici che ne riducono il fabbisogno, necessita infatti di trasfusioni di sangue per mantenere livelli accettabili di emoglobina. Tale necessità destinata a incrementare con l’avanzamento della malattia, può aumentare il rischio di eventi cardiovascolari anche fatali per questi pazienti.


Un’indagine realizzata da IQVIA per Celgene ha evidenziato che ben il 46% 1 di tutti i pazienti affetti da patologie croniche che necessitano di trasfusioni, sono pazienti con una diagnosi di mielodisplasia.


«La Giornata Mondiale delle Sindromi Mielodisplastiche è per Celgene un’occasione importante per impegnarci in prima linea, sensibilizzando la popolazione in merito a queste patologie, e al fianco delle Associazioni Pazienti dare voce ai loro bisogni». dichiara Jean Yves Chatelan, Presidente e Amministratore Delegato Celgene Italia. «Il nostro impegno nella Ricerca in questo campo sta andando avanti per migliorare la gestione della patologia, offrendo ai pazienti sempre nuove opportunità di trattamento e arrivare a liberarli dal peso delle trasfusioni».

 

Commenti
    Tags:
    giornata mondiale delle sindromi mielodisplastiche; celgene
    in evidenza
    Italia Viva, l'ironia del web "Sembra la pubblicità del Vagisil"

    Politica

    Italia Viva, l'ironia del web
    "Sembra la pubblicità del Vagisil"

    i più visti
    in vetrina
    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip

    BELEN IN LINGERIE, CECILIA RODRIGUEZ 'FUORI DI SENO'. E POI... Foto delle Vip


    Zurich Connect

    Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

    casa, immobiliare
    motori
    Al Salone Auto e Moto d’epoca 2019, Peugeot festeggia i 50 anni della 304

    Al Salone Auto e Moto d’epoca 2019, Peugeot festeggia i 50 anni della 304


    RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
    Finalità del mutuo
    Importo del mutuo
    Euro
    Durata del mutuo
    anni
    in collaborazione con
    logo MutuiOnline.it
    Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

    © 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

    Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

    Contatti

    Cookie Policy Privacy Policy

    Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.