Fondatore e direttore
Angelo Maria Perrino

La quindicesima edizione del Tana delle Tigri se l’aggiudica Semir Boubir

Cala il sipario sul torneo che ha visto il trionfo del live per Lottomatica Poker a Nova Gorica. Sul gradino più alto del podio ecco l’algerino Semir Boubir

La quindicesima edizione del Tana delle Tigri se l’aggiudica Semir Boubir
Semir Boubir, 37 anni algerino di Annaba, si è aggiudicato la vittoria del Tana delle Tigri, prestigioso torneo di poker.

La quindicesima edizione del tana delle tigri se l’aggiudica Semir Boubir

 

Quasi 450 partecipanti provenienti da tutta Italia, giocatori che hanno letteralmente riempito il Casinò Perla di Nova Gorica in occasione del torneo Tana delle Tigri. Il primo gradino del podio è andato all’algerino Semir Boubir che ha avuto la meglio su Angelo Benedetto e Maurizio Battisti.
Non è stato facile per Semir Boubir, 37 anni algerino di Annaba,  aggiudicarsi la vittoria del Tana delle Tigri, ha lottato gomito a gomito con veri professionisti del Texas Hold’em italiano, per tutto il torneo è andato dritto per la sua strada e al tavolo finale non si è lasciato sfuggire l’occasione e ha portato a casa il trofeo. Boubir lavora in Italia da tanti anni e ha una passione vera e propria per il poker, si era qualificato per il Tana delle Tigri da un satellite al day1 uscendo malissimo, poi è rientrato iscrivendosi al day2 con 30.000 chips. A Semir piace molto anche il Pot Limit Omaha, ora vuole investire il bankroll accumulato per continuare a giocare con responsabilità, senza esagerare.
La seconda edizione del Tana delle Tigri organizzato da Lottomatica Poker insieme a Claudio De Seriis e lo staff di CDS Events ha assisitito ad un incremento di entries esponenziale, giungendo a contare 446 presenze al tavolo da gioco. Come già accaduto nella prima edizione si è respirata un’aria di condivisione e amicizia, si sono ritrovati insieme giocatori quali Carlo Braccini, Alessandro Chiarato, Riccardo Lacchinelli, le Furie Rosse, #faccedapoker e tanti altri ancora. Un’atmosfera particolare, diversa, l’atmosfera giusta per uno “Smile Guaranteed”, un sorriso garantito per tutti, con un buy in alla portata di tutte le tasche, con la volontà di stare insieme e divertirsi attorno ad un tavolo di poker sportivo.

 

 

La quindicesima edizione del tana delle tigri se l’aggiudica Semir Boubir. C'era anche Max Pescatori

 

 


Max Pescatori arrivato da Las Vegas a Nova Gorica, proprio per onorare della sua presenza il torneo e il ruolo di Pro con Lottomatica, ha portato un valore aggiunto a tutto il torneo attirando giocatori tanti giocatori professionisti e non, con tanta voglia di giocare al poker sportivo.
E dimostra tutto il suo entusiasmo: “Non era facile fare un 20 percento in più rispetto alla tappa di marzo e questo è un segnale ottimo anche per il futuro. Significa che questo torneo e questa collaborazione ha funzionato e sta funzionando e che i players non solo sono stati bene, ma sono anche aumentati. E l’anno prossimo avanti con il programma bellissimo studiato da Lottomatica! Non c’è dubbio poi che il poker continua ad essere un gioco che nella modalità torneo non è azzardo se giocato con alcuni criteri. L’intrattenimento è fondamentale ma questa è una disciplina che, seppur non presente alle Olimpiadi, potrebbe essere il primo sport di quelli “mentali”. Ecco, nei giochi olimpici il poker sarebbe il primo in assoluto, senza dubbio. Così ho deciso pochi giorni fa di partecipare alle Wsop Europe a Rozvadov e giocherò le varianti, il main event e tutti i tornei senza gli high roller. E’ un evento importantissimo e sono nella leaderboard per il player of the year 2017 dei campionati del mondo”.

I giochi del momento:

In Vetrina

Isola dei famosi 2018, naufraghi vip esclusi: chi sono. ISOLA FAMOSI 2018 NEWS

In evidenza

"Ho fotografato un fantasma E sull'Isola di Bali…". Intervista
Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare

Motori

Dakar 2018, Peugeot lanciata verso il trionfo

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.