A- A+
Marketing
Nike punta sull'e-commerce e nomina il suo primo chief digital officer

Il digitale spinge sul retail e le aziende cambiano. Nike, per la prima volta nella sua storia, nomina un chief digital officer. Per arrivare all'obiettivo dei 50 miliardi di vendite entro il 2020, la casa del baffo ha capito che non può fare a meno di una figura apicale dedicata al digitale, con focus sull'e-commerce

La prescelta è Adam Sussman, in Nike dal 2014, head of global strategy and development. Risponderà direttamente al brand president, Trevor Edwards.

Nike si attende una crescita dell’ecommerce del 600%, che oggi è fermo a quota 1 miliardo di dollari, ma che l’azienda fondata da Bill Bowerman e Phil Knight vorrebbe portare almeno a 7 miliardi di dollari in quattro anni.

Tags:
nikee-commerce

in vetrina
Grande Fratello 2018, BESTEMMIA E SQUALIFICA? DUE RISCHIANO. Gf 2018 news

Grande Fratello 2018, BESTEMMIA E SQUALIFICA? DUE RISCHIANO. Gf 2018 news

i più visti
in evidenza
Bianca Atzei, malore dopo l'Isola Ecco come sta l'ex naufraga

Spettacoli

Bianca Atzei, malore dopo l'Isola
Ecco come sta l'ex naufraga

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Volvo Cars: Premium a tutti gli effetti

Volvo Cars: Premium a tutti gli effetti

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.