A- A+
Marketing
Optima, un #sociality dall'erasmus all'azienda

Optima Italia, multiutility italiana attiva nel mercato dell’energia e delle telecomunicazioni, dà il via alla nuova edizione del primo “#Sociality” dedicato a studenti italiani e spagnoli vincitori di borsa Erasmus 2014-2015: Optima Erasmus.  

Optima Italia ha stanziato 8 borse di studio da 3 mila euro ciascuna per i protagonisti del progetto, nell’ottica di supportare il processo di europeizzazione delle competenze personali e professionali degli studenti.

A partire da oggi, 5 studenti italiani e 3 studenti spagnoli saranno i protagonisti di un vero e proprio racconto multimediale che descriverà la loro esperienza di formazione all’estero. 

Gli studenti saranno quindi impegnati a condividere quotidianamente il loro Erasmus sul sito www.optimaerasmus.com, una piattaforma Web sviluppata ad hoc, in cui potranno postare foto, video e racconti che saranno poi votati dal pubblico del web tramite social network. Questa piattaforma darà visibilità ai contenuti prodotti dagli studenti e sarà collegata al magazine di Optima Italia, OptiMagazine, che garantisce un traffico mensile di oltre 2.500.000 visitatori unici in netta crescita.

Gli studenti italiani selezionati anche grazie alla collaborazione delle Università, hanno un’età media di 22 anni, provengono da Bologna, Livorno, Napoli, Lecce e Palermo e con la loro abilità di comunicazione via web faranno vivere a tutti gli utenti la propria esperienza nei prestigiosi atenei di Nijmegen e Leiden in Olanda, Praga, Valencia e in Germania a Esslingen.

I 3 studenti spagnoli condivideranno invece le loro storie da Verona, Roma e Napoli.

Al termine del #Sociality gli 8 protagonisti avranno l’opportunità di prendere parte ad uno stage formativo scelto sulla base delle attitudini e delle capacità di ogni singolo studente presso alcune aziende di rilievo.

“Si parla sempre più spesso di fuga dei cervelli dall’Italia e che il nostro paese sta perdendo appeal nei confronti dei giovani”, ha commentato Alessio Matrone (in foto), fondatore e AD di Optima Italia. “Questo ‘#Sociality’ ha l’obiettivo di supportare il necessario processo di formazione ed europeizzazione dei ragazzi, offrendo loro la possibilità di capitalizzare l’esperienza formativa all’estero e farne un patrimonio italiano. Crediamo nei nostri talenti e nell’ingegno che ci ha sempre caratterizzato, per questo motivo diamo un seguito concreto al progetto dando un’opportunità di stage ai ragazzi presso aziende italiane. Vogliamo essere un esempio virtuoso di quando pubblico e privato si incontrano e creano valore”.  

Tags:
optimaerasmus

in vetrina
Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

Massimiliano Allegri e Ambra Angiolini si sposano: nozze a giugno 2019

i più visti
in evidenza
La moglie rompe il silenzio "Michael è un combattente e..."

Schumi, parla Corinna

La moglie rompe il silenzio
"Michael è un combattente e..."

Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Moto Guzzi. L’Aquila torna… in pista con il Trofeo “Fast endurance”

Abiti sartoriali da Uomo, Canali

Dal 1934 Canali realizza raffinati abiti da uomo di alta moda sartoriale. Scopri la nuova collezione Canali.


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2018 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.