A- A+
MediaTech
Ascolti Tv, il Tg3 di Giuseppina Paterniti si rinnova tornando alle "origini"
La direttrice del Tg3 Giuseppina Paterniti con Mario Franco Cao

Talvolta, il rinnovamento passa da un ritorno alle origini. Parliamo in questo caso del Tg3, che quest'anno celebra il suo quarantesimo compleanno.

Sì, ben quattro decenni sono trascorsi da quel 15 dicembre 1979, quando il Tg Rai regionale esordiva sui teleschermi andando a diffondersi capillarmente a livello nazionale, pur occupandosi di questioni legate al territorio e di problematiche locali. 

Un servizio pubblico prezioso che, giunto nel dantesco "mezzo del cammin", cambia veste rispolverando simboli del passato. Guidato da Giuseppina Paterniti Martello, il Tg3 "rinnova logo, sigla e immagine, tornando al verde, il colore delle origini e di Rai3".

Da lunedì 9 settembre, infatti, il notiziario della Terza Rete è "annunciato da una sigla che recupera il globo, nel ricordo dell’indimenticabile testina rotante, ma intessuto di una serie di punti e linee a richiamare il network delle autostrade dell’informazione che collegano ogni punto del pianeta"

E non solo: "il ritorno del verde segna anche una linea editoriale che vuol mettere al centro l’ambiente, il cambiamento climatico e insieme l’innovazione tecnologica, la rivoluzione digitale con i suoi effetti sulla società, l’economia, il lavoro e diritti dei lavoratori, la politica. Temi cari soprattutto ai più giovani, i nati dopo quel 15 dicembre del 1979, con cui il Tg3 ha iniziato a dialogare attraverso una presenza più incisiva su internet e sui social media". Sigla, logo e immagine sono stati ideati dalla Direzione “Creativa” della Rai guidata da Massimo Maritan.

Peculiare il fatto che, mentre il suo Tg cambia grafica e veste tornando ad ammantarsi d'un verde intenso, la direttrice Paterniti mantenga da sempre un basso profilo, avvolta in un'aura di discrezione rara in un mondo televisivo caratterizzato da un protagonismo personale spesso eccessivo. Quanto al suo notiziario, i telespettatori hanno rilevato con entusiasmo un'attenzione più puntuale sulle tematiche legate al mondo del lavoro, su quello dei giovani (disoccupazione e fuga dei cervelli in primis, ma anche le questioni legate all'impatto sempre più forte da parte dei social network), e in generale sui cambiamenti sempre più frenetici della società, che investono le fasce più giovani della popolazione ma anche quelle più anziane, specie nei piccoli centri spesso del tutto periferici rispetto alle "strade dell'informazione" di cui sopra. 

Non ci resta dunque che augurare buon compleanno al Tg3, auspicando altri cento di questi anni sempre all'insegna del servizio al cittadino telespettatore. 

Tags:
ascolti tvauditeltg3giuseppina paterniti
in evidenza
Chiara Ferragni come Grace Kelly? Il web contro "La Vita in Diretta"

MediaTech

Chiara Ferragni come Grace Kelly?
Il web contro "La Vita in Diretta"

i più visti
in vetrina
Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit

Matteo scatena i social. Su Twitter spopola l'hashtag #Renxit


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato

Nuova Mini Clubman: ecco cosa è cambiato


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.