A- A+
MediaTech
Ascolti Tv, lista nera della direttrice di Rai1: quali conduttori salteranno?
Alberto Matano e Lorella Cuccarini, conduttori de
La Vita in Diretta su Rai1

I corridoi di Viale Mazzini si tingono di (giallo)rosso come quelli dell'hotel Overlook Hotel di Shining, mentre - dritte dal quinto piano del palazzo - trapelano indiscrezioni di un incontro serrato tra l'Ad Fabrizio Salini e la direttrice di Rai1 Teresa De Santis, incontro nel quale la direttorissima - in crisi per gli ascolti a picco dell'Ammiraglia e minacciata dalle manovre che vogliono destituirla a favore di Stefano Coletta - avrebbe offerto la testa di alcuni conduttori del daytime come stratagemma per risollevare le performance Auditel di quella fascia disastrata.

Elisa Isoardi, conduttrice del cooking show di mezzogiorno La prova del Cuoco, sarebbe nel mirino della De Santis, benché il programma si aggiri più o meno sugli stessi (deludenti, ma tant'è) risultati del 2018. Caterina Balivo, dal canto suo, preoccupa estremamente la direttrice, poiché il suo Vieni da Me scende troppe volte sotto il 12% di share.

Non parliamo poi del duo Lorella Cuccarini-Alberto Matano, fortemente voluti proprio dalla De Santis e difesissimi da quest'ultima in conferenza stampa, malgrado la scelta non esattamente vincente di bruciare la showgirl con il fallimentare Grand Tour l'estate scorsa. Se è vero, come fatto trapelare proprio dal quinto piano di Viale Mazzini, che la direttrice vuole falcidiare alcuni conduttori, a tremare sono proprio quelli più legati a lei, ovvero i due padroni di casa della Vita in Diretta, costantemente stracciati dalla concorrenza di Pomeriggio Cinque e di Barbara D'Urso e finiti più volte nel mirino dell'Ad Salini per scelte azzardate in fascia protetta, nonché del Segretario della Commissione di Vigilanza Michele Anzaldi che ha eccepito sul reclutamento della risorsa esterna Alessandro Banfi quale consulente. 

Se poi ci mettiamo che lo stesso Pierluigi Diaco - amicissimo della battagliera Teresa - con il suo Io e Te di Notte non brilla (eufemismo) nella seconda serata del sabato, raggiungendo ascolti esangui in finale di trasmissione, vediamo che il bilancio delle scelte effettuate qualche mese fa da Rai1 seguendo le indicazioni dell'editore Governo, come la stessa direttrice ci tenne a precisare di fronte ai giornalisti, si sono rivelate un errore. Rai1 viene salvata dai veterani: Mara Venier, Amadeus, Flavio Insinna, Carlo Conti, ma per il resto - visto che ci siamo - i conti sono in profondo rosso. 

Benché da Viale Mazzini ci giungano rivelazioni sul fatto che l'incontro De Santis-Salini - in ultima analisi - non vi sia mai stato, dovremo dunque fare ciao ciao con la manina alla Balivo? E Diaco che fine farà? Senza più i buoni auspici di Salvini, il suo biografo Roberto Poletti è forse in pericolo assieme a Valentina Bisti alle redini di UnoMattina? Tornerà l'acerrima nemica della De Santis, ovvero Antonella Clerici, alla Prova del Cuoco sostituendo l'incerta Isoardi? E quale sarà il fato della sfortunata coppia Cuccarini-Matano? La penna (ora giallo)rossa di Teresa De Santis che si appresta a sottolineare dei nomi sulla lista nera sembra puntata direttamente su due personaggi in particolare, un uomo e una donna... 

Tags:
rai1google news ascolti tv auditelgoogle news ascolti tv venerdì 4 ottobre 2019teresa de santisraiascolti tvauditelfabrizio salinicaterina balivolorella cuccariniroberto polettielisa isoardialberto matanopierluigi diacoflavio insinnaamadeuscarlo contimara veniertorna antonella clerici prova del cuoco
in evidenza
Italia vola a Euro 2020 col 'record' Mancini: "Ora altre notti magiche"

Sport

Italia vola a Euro 2020 col 'record'
Mancini: "Ora altre notti magiche"

i più visti
in vetrina
GWYNETH PALTROW TOPLESS CONTRO LE MOLESTIE! Le foto delle Vip

GWYNETH PALTROW TOPLESS CONTRO LE MOLESTIE! Le foto delle Vip


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Sunderland, inizia la produzione della Nissan Juke

Sunderland, inizia la produzione della Nissan Juke


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.