A- A+
MediaTech
Ascolti Tv: Philippe Daverio nella bufera. Conflitto d'interessi su Rai3?
Philippe Daverio

Philippe Daverio finice nel mirino del Segretario della Vigilanza Rai Michele Anzaldi, nonché Deputato della Commissione Cultura di Italia Viva. "La Rai chiarisca se dietro il concorso televisivo Borgo dei borghi, andato in onda su Rai3" scrive il deputato su Facebook, "non ci sia un imbarazzante caso di conflitto di interessi del presidente della giuria, Philippe Daverio. Se sono stati commessi errori e ci sono state connivenze, chi ha sbagliato deve pagare".

Avvisando della sua ferma intenzione di presentare un'interrogazione in commissione di Vigilanza, l'On. Anzaldi prosegue: "Il borgo vincitore Bobbio ha prevalso grazie al voto decisivo della giuria, che ha ribaltato il televoto dei cittadini, e il presidente della giuria Daverio è un grande sostenitore pubblico di Bobbio, tanto da aver ricevuto lo scorso novembre la cittadinanza onoraria per “meriti nella valorizzazione” del borgo".

L'Onorevole Anzaldi si riferisce al conferimento di tale onorificenza "all'esperto in arte e storia", come recita il verbale di deliberazione del consiglio comunale di Bobbio in data 6 luglio 2018, "per le seguenti motivazioni: 1) Per l'attività svolta a sostenere e promuovere l'immagine a livello nazionale del territorio di Bobbio; 2) per la valorizzazione e visibilità data alla nostra città e alle sue attività su testate giornalistiche e televisive nazionali, ove il professor Daverio ha sostenuto e valorizzato la notevole storia millenaria di Bobbio con il suo patrimonio architettonico e artistico; 3) per la sua attuale disponibilità a partecipare a iniziative che valorizzano il patrimonio storico e artistico di Bobbio". 

Alla luce di tutto ciò, l'Onorevole di Italia Viva precisa: "E’ stato opportuno dare l’ultima parola su una competizione in onda nel servizio pubblico a chi, come Daverio, non ha fatto mistero di parteggiare per un preciso concorrente? Com'è stata selezionata la giuria, e da chi? Daverio ha mai ricevuto denaro da istituzioni ed enti territoriali per la “valorizzazione” di Bobbio?".

La denuncia del Segretario della Vigilanza Rai diviene sempre più circostanziata quando aggiunge: "Daverio un anno fa proponeva addirittura di nominare Bobbio terza capitale d’Europa, insieme a Strasburgo e Bruxelles: la trasmissione di Rai3 aveva un vincitore annunciato? Nessuno mette in discussione la bellezza di tutti i borghi in gara, compreso l’incantevole Bobbio, ma quando c’è il marchio Rai pagato da tutti i cittadini servono massime garanzie. Il voto popolare aveva premiato il borgo siciliano di Palazzolo Acreide, che con il 42% del televoto aveva staccato Bobbio fermo al 27%, ma quel voto è stato ribaltato grazie alla giuria, che ha assegnato il 66% a Bobbio e lo 0% a Palazzolo Acreide. E’ necessario che l’amministratore delegato Salini e il direttore di Rai3 Coletta chiariscano ai cittadini cosa è successo e se tutto sia stato fatto rispettando le regole e l’imparzialità del servizio pubblico, oppure se qualcuno abbia lucrato dietro la buona fede dei telespettatori". Attendiamo sviluppi della vicenda.

Loading...
Tags:
ascolti tvauditelgoogle news ascolti tvphilippe daveriomichele anzaldisegretario vigilanza raiphilippe daverio bobbio cittadinanza onorariaconflitto d'interessibobbioborgo dei borghicamila raznovichpalazzolo acreidefabrizio salinistefano coletta
Loading...
in evidenza
CAST, spifferati 4 nomi a sorpresa E nella Casa entreranno le MILF...

GRANDE FRATELLO VIP NEWS

CAST, spifferati 4 nomi a sorpresa
E nella Casa entreranno le MILF...

i più visti
in vetrina
LA STAR CON UN PITONE TRA LE GAMBE: GUARDA CHI E'. Le foto delle Vip

LA STAR CON UN PITONE TRA LE GAMBE: GUARDA CHI E'. Le foto delle Vip


Zurich Connect

Zurich Connect ti permette di risparmiare sull'assicurazione auto senza compromessi sulla qualità del servizio. Scopri la polizza auto e fai un preventivo

casa, immobiliare
motori
Militem Magnum: la prima novità del 2020

Militem Magnum: la prima novità del 2020


RICHIEDI ONLINE IL TUO MUTUO
Finalità del mutuo
Importo del mutuo
Euro
Durata del mutuo
anni
in collaborazione con
logo MutuiOnline.it
Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Angelo Maria Perrino - Reg. Trib. di Milano n° 210 dell'11 aprile 1996 - P.I. 11321290154

© 1996 - 2019 Uomini & Affari S.r.l. Tutti i diritti sono riservati

Per la tua pubblicità sul sito: Clicca qui

Contatti

Cookie Policy Privacy Policy

Affaritaliani, prima di pubblicare foto, video o testi da internet, compie tutte le opportune verifiche al fine di accertarne il libero regime di circolazione e non violare i diritti di autore o altri diritti esclusivi di terzi. Per segnalare alla redazione eventuali errori nell'uso del materiale riservato, scriveteci a segnalafoto@affaritaliani.it: provvederemo prontamente alla rimozione del materiale lesivo di diritti di terzi.